Gianni Morandi

Sesso: Uomo

Altezza: 175 cm

Peso: 73 kg

Paese: Italia

Gian Luigi Morandi nasce a Monghidoro l’11 dicembre 1944.
E’ considerato come la colonna portante della canzone italiana con ben 50 milioni di copie di album venduti in tutto il mondo.

Agli inizi degli anni 60 è un ragazzotto di campagna dall’aria spaesata che regala sensazioni di tenerezza mista ad una sorta di allegria nascosta. Sensazioni che allora nascono da quella famiglia patriarcale di modestissime condizioni economiche dove però la gioia per il canto non manca mai.

In famiglia cantano tutti a cominciare dal suo papà esperto ciabattino che, tra una martellata ed un’altra sui chiodi delle scarpe, intona canzoni tipiche dell’appennino tosco emiliano. E quel ragazzotto dalle mani grandissime, di giorno aiuta il suo papà nella botteguccia di famiglia e di sera vende bibite.

Nel 1958 Gianni Morandi viene selezionato ad un provino di Sanremo ma nello stesso tempo, canta in un qualche balera o a qualche sagra paesana riscuotendo un certo successo.
E’ alle Voci Nuove Disco d’Oro a Reggio Emilia, che si classifica nel 1961 arrivando nono. Nel 1962 vince il Festival di Bellaria e viene finalmente ingaggiato dalla RCA.

Chi non ricorda “Andavo a cento all’ora” che a quei tempi era stata inserita in tutti i juke box assieme alla successiva Go-kart twist?
Ancora oggi questo bellissimo cavallo di battaglia si canticchia con immensa emozione!
Il successo vero e proprio però, arriva con “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte“.

Gianni comincia a partecipare a trasmissioni televisive di un certo livello come “Alta pressione” e “Il signore di mezza età” e finalmente con il Cantagiro, Gianni vince nel 1964 con “In ginocchio da te”. In rapida successione seguono pezzi fantastici che ottengono un successo meritatissimo, come “Non son degno di te” e “La fisarmonica”.

Alcuni brani inspirano idee cinematografiche e in una di questa, precisamente “In ginocchio da te”, Gianni conosce e si innamora di Laura Efrikian che sposa in gran segreto nel 1966. Vediamo poi partire Gianni per un servizio militare obbligatorio che gli fa quasi rischiare la carriera di cantante ed è doveroso ricordare che qualche settimana prima, muore la primogenita a poche ore dalla nascita.

Morandi torna dal servizio militare e riprende con successo la sua attività di cantante ma purtroppo negli anni 70 c’è un periodo di declino vero e proprio che continua nonostante canzoni ottime come “Al bar si muore”. Purtroppo con la crisi professionale avviene anche quella personale che vede protagonisti Laura e Gianni che si lasciano dopo aver avuto due bei figli, Marco e Marianna.

Il ritorno al successo avviene negli anni 80 con “Canzoni stonate” e da allora il suo successo è in continua ascesa.
Oggi il giovanotto di Monghidoro è sposato con Anna Dan e il suo successo è ancora  indescrivibile.

[foto: www.zimbio.com]