Gianfranco Fini

Paese: Italia

Altezza: 188 cm

Peso: 87 kg

IMC: 24.62 - Peso ideale 

Età: 65 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Gianfranco Fini è un politico italiano nato a Bologna il 3 gennaio del 1952.

Nel 1969 si diploma all’Istituto Magistrale Laura Brassi conseguendo ottimi voti. Nello stesso anno comincia a militare nelle fila degli esponenti di Giovane Italia e, nel 1971, insieme alla famiglia si trasferisce nella città di Roma, dove studia pedagogia alla Sapienza conseguendo poi la laurea. In quel periodo l’interessamento di Fini per la politica è alquanto scarso ma, nel corso del tempo, si dedicherà con passione a quella che per tanti anni diventerà la sua attività principale.

Nel 1976 termina il servizio di leva obbligatorio e, l’anno seguente, diviene segretario del Movimento Sociale Italiano: si tratta della prima carica istituzionale di una certa importanza e del suo ingresso ufficiale in un partito vicino alla destra. E’ un momento di grande lavoro, in cui il giovane Fini scrive articoli per il Secolo D’Italia dimostrando di essere anche una penna sagace e attenta ai problemi politici del suo tempo.

Nel 1983 riesce a farsi eleggere alla Camera dei Deputati e, per la sua campagna elettorale, ottiene moltissimi voti, divenendo uno dei parlamentari più giovani del suo partito a sedere tra le file del Governo.

Per tutti gli anni ottanta Fini riesce a raggiungere i vertici più alti del suo partito, nonostante le molte tensioni interne, ma si dedica anche agli affari esteri. Parte per Baghdad cercando di ottenere il rilascio di alcuni prigionieri politici da parte dell’ex dittatore Saddam Hussein.

Nel gennaio del 1995 Fini lascia il suo partito e fonda Alleanza Nazionale. Si tratta di un momento storico per la sua carriera politica, ma soprattutto per il suo connubio con Silvio Berlusconi all’interno di quello che diventerà Il Popolo della Libertà.

Nel 2001 ottiene la carica di Vicepresidente del Consiglio, incarico che manterrà per tutta la durata della legislatura, e diventa anche Ministro degli Esteri. Insieme a Umberto Bossi realizza un disegno di legge molto contestato dall’opposizione sulla difficile situazione degli immigrati italiani.

Gianfranco Fini è un politico italiano che, nella sua lunga carriera, si è sempre battuto per i suoi ideali divenendo uno dei maggiori esponenti della destra italiana.

Nell’aprile del 2008 diventa Presidente della Camera e, due anni dopo, decide di sciogliere la sua alleanza con Berlusconi. Dopo molte polemiche, fonda un suo nuovo partito chiamato Futuro e Libertà che, però, non ottiene il successo sperato.

Nel 2015 partecipa al talk show L’aria che tira in cui annuncia di voler ritornare a fare politica.

Un voto per Gianfranco Fini e il suo impegno politico non può essere che otto!

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Politici di Altezza & Peso.

[Foto: commons.wikimedia.org]

Loading...