Giancarlo Magalli

Paese: Italia

Altezza: 163 cm

Peso: 75 kg

IMC: 28.23 - Sovrappeso 

Età: 70 anni

Segno: Cancro Cancro

Giancarlo Magalli è un autore e presentatore televisivo nato a Roma il 5 luglio del 1947.

Dopo aver ottenuto il diploma al liceo classico, Magalli s’iscrive all’Università, presso la facoltà di economia e commercio.

Interrompe gli studi senza laurearsi per lavorare, verso la fine degli anni sessanta, come animatore turistico nei villaggi di tutta Italia. Prima di dedicarsi al mondo dello spettacolo, per sette anni fa volontariato presso la Polizia Municipale romana, svolgendo anche turni di pattuglia.

Magalli all’inizio della sua carriera scrive testi teatrali e cabarettistici, ma è nel 1977 che fa il suo debutto come autore televisivo lanciando la trasmissione Non Stop, vetrina in cui si sono esibiti tantissimi comici, tra cui Carlo Verdone. Per circa dieci anni lavora dietro le quinte, evitando di comparire davanti alle telecamere, nonostante gli incoraggiamenti di amici e addetti ai lavori.

Il suo primo programma nelle vesti di conduttore arriva nel 1987 con la trasmissione Pronto, chi gioca? una talk show con elementi tipici del varietà che ottiene un ottimo successo. Due anni dopo realizza Domani sposi (1989) quiz televisivo in cui giovani coppie prossime al matrimonio possono vincere premi e altri oggetti per le loro nozze. Nella stagione successiva Magalli conferma il suo successo di pubblico conducendo un’edizione di Fantastico 10 e Lascia o Raddoppia, storico programma Rai degli anni sessanta presentato da Mike Bongiorno.

Nel 1991 realizza la sua trasmissione più longeva, I fatti vostri, e si alterna insieme ad altri conduttori, tra cui la bellissima Adriana Volpe, nel realizzare un format ricco di giochi, canzoni e tanta simpatia. Nel 2009 I Fatti Vostri cambia nome in Piazza Grande, programma che Magalli conduce ancora oggi con rinnovato entusiasmo.

Negli anni novanta realizza altri programmi di successo tra cui Luna Park e I Cervelloni e nella stagione 2003\2004 conduce un’edizione di Domenica In. Nel 2012 ritorna in prima serata con Mi gioco la nonna, una sorta di family game show che ottiene un ottimo riscontro di pubblico.

Nel gennaio del 2015 il suo nome compare in un sondaggio, lanciato da “Il Fatto Quotidiano”, quale ipotetico candidato per le elezioni di Presidente della Repubblica ottenendo oltre quindicimila preferenze: in modo davvero ironico gli italiani hanno voluto dimostrargli il loro affetto.

Un voto per la simpatia di Giancarlo Magalli non può essere che un dieci!

[Foto: telefatti.blogspot.com]