George Clooney

Paese: Stati Uniti

Altezza: 180 cm

Peso: 77 kg

IMC: 23.77 - Peso ideale 

Età: 56 anni

Segno: Toro Toro

George Clooney è un attore, regista e sex symbol. Difficile dire cosa gli riesce meglio perché, dobbiamo ammetterlo, il buon George riesce a fare – bene – tutte queste cose. Forse il motivo di questa predisposizione al successo gli è dovuto da una famiglia di artisti, la sua, con un papà presentatore televisivo e una mamma modella.

Con genitori del genere era inevitabile che Clooney non avesse tentato la scalata al successo. Nato a Lexington, nello stato del Kentucky, il 6 maggio del 1961, George comincia proprio nei programmi condotti da suo padre ad avere le prime esperienze con le telecamere. Da bambino Clooney soffrì di una malattia chiamata “paralisi di Bell” che gli immobilizzò completamente il volto e da cui guarì dopo un anno molto intenso e doloroso per la sua vita privata.Comincia la gavetta e i lavori più umili si susseguono: da rappresentante di abiti a venditore di tabacchi, fino a diventare rappresentante di polizze assicurative, George alterna allo studio e al lavoro un intenso amore per il baseball di cui, nella squadra dell’Augusta High School, diventa presto uno dei giocatori più rappresentativi.

L’amore per il cinema si fa sentire e comincia a girare qualche pellicola amatoriale per farsi le ossa. Però è la televisione a offrirgli le prime occasioni: compare in serial di successo come ‘La Signora In Giallo’ e ‘Hunter’, ma la sua prima parte è nella miniserie per la televisione ‘Colorado’. Il ruolo che gli cambierà la vita è quello di un medico, più precisamente del dottor Douglas Doug Russ nel telefilm cult ‘E.R. – Medici In Prima Linea’. Nelle sei stagioni in cui recita come protagonista, George diventa l’oggetto del desiderio di tantissime donne. Ormai la strada del cinema di serie A è definitivamente aperta.

01

Immagine 1 di 10

01

Nella seconda metà degli anni novanta recita in film di successo come ‘Dal Tramonto All’alba’ scritto da Quentin Tarantino, ed è protagonista, con Nicole Kidman, dell’intenso thriller ‘The Peacemaker’. Steven Soderbergh nel 2001 lo vuole come protagonista della sua fortunata serie ‘Oceane’s Eleven’ di cui girerà altri due bellissimi capitoli. Con i fratelli Cohen recita nella commedia ‘Fratello Dove Sei’, ma Clooney sente il bisogno di confrontarsi con la regia. Dirige ‘Good Night, And Good Luck’ di cui ottiene anche una candidatura all’oscar. L’appuntamento con la statuetta è rimandato soltanto nel 2006 quando riceve, per ‘Syriana’, l’oscar come miglior attore non protagonista. Nel 2013 Clooney recita in ‘Gravity’, un film di fantascienza intenso e realistico di cui offre una magnifica interpretazione.

La sua vita privata ha dato spazio a molti pettegolezzi sulla sua, presunta o meno, omosessualità, sta di fatto che è sempre stato accompagnato da donne meravigliose (pensiamo a Elisabetta Canalis).

Nel mese di settembre 2014 ha sposato l’avvocato di fama internazionale Amal Alamuddin.

Un voto per George Clooney? 9!

[foto: www.famouswiki.com]