Fedez

Paese: Italia

Altezza: 174 cm

Peso: 75 kg

IMC: 24.77 - Peso ideale 

Età: 27 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Fedez è alto 1,74 e pesa 75 Kg. Il suo vero nome è Federico Lucia ed è nato a Milano il 15 ottobre del 1989. Fin da giovanissimo prende parte a competizioni di “free style”; nel 2008 è finalista a “Tecniche Perfette” e comincia a farsi notare sulla scena musicale con i suoi brani dal contenuto sociale anti-capitalista, antimafia, anticomunista e antipolitico.

Nel 2006 pubblica il suo primo “EP” dal titolo “Fedez”, seguito ad un anno di distanza dal secondo disco “Pat-a-cake”. Tre anni dopo esce “BCPT”, un “mixtape” frutto della collaborazione con nomi importanti dell’hip hop italiano come Emis Killa e Maxi B. Subito dopo la pubblicazione di questo lavoro, Fedez abbandona la “Bloccorecordz”, a causa di incomprensioni di carattere professionale.

Nel 2011 Fedez incide in studio “Penisola che non c’è”, il suo primo album autoprodotto; dopo pochi mesi pubblica con la casa discografica “Tantaroba” ( la stessa di Guè Pequeno) il suo secondo album,dal titolo “Il mio primo disco da venduto”. A quest’ultimo lavoro prendono parte famosi rappers come Guè Pequeno, Two Fingerz e Marracash. Nello stesso periodo, Fedez duetta con Max Pezzali nel brano “Jolly Blu” e collabora con altri celebri rappers italiani.

Nei primi mesi del 2013 Fedez anticipa l’uscita del suo terzo album attraverso la pubblicazione di tre filmati su Youtube: questa trilogia si intitola “Zedef Chronicles” ed è fortemente permeata di elementi autobiografici. Il cantante, infatti, vi narra alcuni episodi della sua vita quotidiana, accennando anche alla lavorazione del suo disco di prossima uscita. L’album si intitola “Sig.Brainwash – L’arte di accontentare” e propone diversi elementi di novità, come un pezzo suonato con la chitarra. Nel 2012, intanto, riceve ben 4 candidature agli “MTV Hip Hop Awards 2012”: miglior nuovo artista, miglior video dell’anno, miglior live e miglior brano dell’anno.

Fedez ha pubblicato due singoli che hanno riscosso molti consensi: si tratta di “Si scrive schiavitù si legge libertà” e “Dai cazzo Federico”, ai quali ha fatto seguito, l’uscita di “Cigno nero”, il brano inciso in collaborazione con Francesca Michielin. Nello stesso mese esce “Sig.Brainwash – L’arte di accontentare” che sale immediatamente in vetta alle classifiche, aggiudicandosi il “disco d’oro” in meno di un mese.


[foto: www.sologossip.com]