Fabio De Luigi

Paese: Italia

Altezza: 183 cm

Peso: 80 kg

IMC: 23.89 - Peso ideale 

Età: 50 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Fabio De Luigi è un attore, comico e imitatore televisivo nato in provincia di Rimini l’11 ottobre 1967. Giovanissimo inizia una carriera nel mondo del basket giocando in serie A nel Santarcangelo, squadra della sua città natale.

Sul finire degli anni novanta Fabio diventa uno dei volti più noti dei programmi condotti dalla mitica Gialappa’s Band. Con Mai dire Goal (1999) l’attore emiliano raggiunge una grande notorietà per via dei personaggi comici e sopra le righe inventati per il celebre format sul mondo del calcio.

L’anno successivo conduce Mai dire Maik programma che ironizza sulla televisione e i suoi protagonisti. In questo contesto Fabio continua con le sue imitazioni, tra cui quelle del celebre scrittore Carlo Lucarelli e di Christian Vieri che sono, da sempre, le sue più riuscite.

Nel 1998 arriva per lui l’appuntamento con il cinema nel film Matrimoni e, l’anno successivo, con Asini (1999) divertente commedia interpretata con Claudio Bisio.

Con il film Il partigiano Johnny, tratto dall’omonimo romanzo di Beppe Fenoglio, Fabio per la prima volta veste un ruolo molto diverso da quelli a cui aveva abituato il grande pubblico interpretando la parte di un disertore fascista.

Pur lavorando per il cinema, Fabio non dimentica la televisione e nel 2004 debutta con Love Bugs, insolita sit comedy italiana. L’anno successivo conduce il Festivalbar e nel 2008 il programma Le Iene.

Ultimamente Fabio ha abbandonato la televisione per proseguire con il cinema. Ormai collaudato protagonista di commedia all’italiana, lavora in tre cinepanettoni diretti da Neri Parenti: Natale a New York, Natale in Crociera e Natale a Rio.

Nel 2008 ha l’occasione di lavorare con Gabriele Salvatores nel film Come Dio Comanda e con Pupi Avati in Gli amici del bar Margherita (2009). L’anno successivo ha inaugurato una stagione di grandi successi grazie a film come Maschi contro femmine, di Fausto Brizzi, in compagnia della bravissima Paola Cortellesi. Di questa commedia, incentrata sulle diatribe tra personaggi di sesso opposto, è uscito anche un sequel: Femmine contro maschi (2011).

Fabio de Luigi è ormai un attore che ha saputo lasciarsi alle spalle forse definitivamente la carriera televisiva divenendo uno dei nomi di punta del cinema italiano, grazie a successi al botteghino come Il peggiore Natale della mia vita (2012) e Aspirante Vedovo (2013).

Il suo ultimo film da protagonista è Una donna per amico (2014), commedia di cui è co-protagonista il volto femminile dell’ultimo Festival di Sanremo, Laetitia Casta, che De Luigi ha presentato durante una puntata della trasmissione televisiva Che tempo che fa.

[foto: www.zimbio.com]