Emmanuel Macron

Paese: Francia

Altezza: 176 cm

Peso: 71 kg

IMC: 22.92 - Peso ideale 

Età: 39 anni

Segno: Sagittario Sagittario

Emmanuel Macron è un politico francese nato ad Amiens il 21 dicembre del 1977.

Macron fa parte della nuova generazione politica francese ed è un giovane che sta raccogliendo consensi in patria, tanto da poter diventare Presidente della Francia alle prossime elezioni del 2017.

Dopo il liceo s’iscrive all’Università di Parigi, dove frequenta la facoltà di Politica. In seguito completa gli studi presso l’Ecole Nationale D’Administration, si laurea in Filosofia, e il suo primo incarico ufficiale è quello di ispettore delle finanze. Nel 2007 prepara la sua prima relazione per una commissione che si occupa della liberalizzazione e della crescita economica del suo Paese.

Nel 2008 diventa banchiera presso il noto gruppo Rothschild e inizia la sua scalata al potere. Macron non abbandona il suo ruolo di ispettore finanziario anche se, tre anni dopo, realizza una transazione bancaria dal valore complessivo di undici miliardi di euro, e da cui ricaverà un compenso milionario che gli permetterà di diventare ricco.

In seguito Macron si dedica solo alla politica e milita nel Partito dei Cittadini per poi sostenere il governo di Francois Hollande. Grazie alla sua competenza in materia, nel 2014, diventa Ministro dell’Economia, suscitando ottimi consensi da parte dell’opinione pubblica.

Nel 2016 fonda un suo partito, En Marche!, ed esprime alla stampa il desiderio di presentarsi alle prossime elezioni Presidenziali francesi, pur appoggiando l’amico e collega Hollande. L’ufficialità della sua candidatura arriverà nel mese di novembre e, in quel periodo, giungono anche le prime donazioni al suo schieramento politico.

Dopo aver ottenuto il 24% dei consensi, supera il primo turno delle presidenziali e accede al ballottaggio contro la leader del Front National, la temutissima Marine Le Pen. Macron inizia la sua campagna politica e tiene diversi discorsi pubblici e in televisione, dimostrando ai cittadini di essere un ottimo candidato alla presidenza.

Emmanuel Macron è un politico francese tra i più giovani della sua generazione, ma anche un appassionato di pesca e di auto d’epoca. Per quanto riguarda la sua vita privata, questa è oggetto di continui gossip per via della sua relazione con Brigitte Trogneux, la sua ex insegnante di Lettere, e per i ventiquattro anni di differenza che ci sono tra loro.

Nel maggio del 2017 rende omaggio a Brahim Bouarram, un marocchino morto durante uno scontro avvenuto negli anni Novanta con un gruppo di militanti di estrema destra. Immediata la reazione della Le Pen che, sul suo profilo Twitter, l’ha accusato di demagogia. Nello stesso periodo, e sempre sui suoi social, appoggia e incoraggia Matteo Renzi nel suo nuovo percorso politico.

Un voto per Emmanuel Macron non può essere che un otto!

[Foto: thesun.co.uk]