Emanuele Giaccherini

Paese: Italia

Altezza: 167 cm

Peso: 60 kg

IMC: 21.51 - Peso ideale 

Età: 31 anni

Segno: Toro Toro

Emanuele Giaccherini è un calciatore italiano nato a Talla il 5 maggio del 1985.

Giaccherini negli ultimi anni si è messo in mostra grazie al suo talento calcistico e alla competenza con cui ricopre il ruolo di centrocampista, diventando in poco tempo uno dei più promettenti calciatori italiani.

Inizia nel 1995 a giocare nelle Giovanili del Rassina dove, nonostante la giovane età, ottiene una maglia da titolare.

Nei primi anni novanta cambia molte squadre: nella stagione 1996/1997 gioca nell’Arezzo, per poi trasferirsi nel Bibbiena. Dopo tanta gavetta arriva al Cesena, dove resta fino al 2004, mettendo in luce le sue qualità che sono il dribbling e la velocità. L’anno seguente debutta in C2 con la maglia del Forlì, segnando una sola rete in ventidue gare disputate.

Nel 2005 parte per Rimini e, nei successivi due anni, gioca con il Bellaria Igea Marina. In questo periodo ricopre altri ruoli, sempre a centrocampo, dimostrando di avere una grande duttilità. Nel 2008 ritorna al Cesena iniziando una delle sue migliori stagioni e permettendo a questo club di conquistare la promozione in Serie B. Con questa maglia, nelle tre stagioni successive, sarà anche uno dei protagonisti assoluti segnando venti goal: un bottino non da poco per un calciatore che non gioca in attacco.

Dopo queste trionfali annate viene acquistato dalla Juventus e, nel settembre del 2011, Giaccherini fa il suo esordio con la maglia bianconera. Nel mese di dicembre realizza anche il suo primo goal in una gara di Coppa Italia contro il Bologna. L’anno seguente fa il suo esordio in Nazionale e partecipa all’Europeo del 2012 ottenendo la medaglia d’argento.

Giaccherini partecipa alle partite di qualificazione che l’Italia farà per qualificarsi ai Mondiali in Brasile. In seguito viene acquistato dal Sunderland e il suo esordio in Premier League arriva nell’agosto del 2013, ma a causa di un infortunio deve rinunciare a giocare parte della stagione 2014/2015.

Emanuele Giaccherini è un calciatore italiano soprannominato “Il Giak” che, nel suo ruolo, è uno dei più promettenti talenti che ci siano in circolazione.

Dopo la parentesi in Inghilterra ritorna finalmente in Italia e indossa la maglia del Bologna esordendo nell’agosto del 2015. Nel club emiliano Giaccherini dimostra di aver superato del tutto il brutto infortunio rimediato in Premier. Nel maggio dell’anno seguente termina il suo Campionato con sette goal stagionali.

La qualità delle sue prestazioni convincono Antonio Conte a dargli una chance anche con la maglia azzurra: Giaccherini, infatti, entra a far parte della lista dei ventitré convocati per il Campionato Europeo di Francia 2016, competizione che inizierà a giugno e che spera di vedere l’Italia tra le nazionali protagoniste.

Un voto per Emanuele Giaccherini? Otto!

[Foto: www.tuttomercatoweb.com]