Elio Germano

Paese: Italia

Altezza: 173 cm

Peso: 75 kg

IMC: 25.06 - Sovrappeso 

Età: 37 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Elio Germano nasce a Roma nel 1980, ma la sua famiglia è di origine molisana. Di nazionalità italiana, sesso maschile e di bell’aspetto è un attore italiano piuttosto ricercato che è diventato famoso, a partire già dai 12 anni, esordendo nel cinema con il film “Ci hai rotto papà” di Castellano e Pipolo.

Ciò che emerge di questo personaggio è certamente il peso che si porta sulla spalle nell’interpretare la storia di un uomo qualunque e di tutta l’Italia, nel suo ultimo film di Giovanni Veronesi, “L’ultima ruota del carro“, che ha aperto il Festival di Roma.

Ma facciamo un passo indietro per conoscere meglio Elio Germano, un famoso attore italiano, fra i più ricercati del momento. Le sue doti di trasformismo ed il suo carattere eclettico, lo portano, sin da giovanissimo a passare dagli schermi della televisione ai palcoscenici più importanti.

Dopo aver studiato teatro per circa 3 anni, nel 1999 decide di abbandonare la tournèe per dedicarsi al cinema. E’ spesso protagonista di numerose fiction e film di successo: Il cielo in una stanza, Romanzo Criminale, Tutta la vita davanti, La morte non esiste, sono solo alcuni dei tanti film in  cui l’attore romano recita al fianco di famosi registi, quali: Ettore Scola, Libero De Rienzo, Giovanni Veronesi, Gabriele Salvatores, Michele Placido.

Ma si inizia davvero a parlare di lui, con il film “Nessuna qualità agli eroi”, dove emerge per la sua scena di nudo che crea scandalo e gli fa raggiungere una grande notorietà.

Ben presto arrivano anche i Premi; con il film “Mio fratello è figlio unico” (2007) di Daniele Luchetti, Elio Germano si aggiudica il David di Donatello, come migliore attore protagonista. Favolosa è anche la sua interpretazione del Leopardi nel film di Mario Martone, dal titolo “Il giovane favoloso”.

Fino ad arrivare ai giorni nostri, dove nella sua ultima interpretazione, emerge appieno il suo carattere energico e assoluto, capace di far vibrare ogni muscolo del suo corpo, apparentemente gracile. E accanto ad una straordinaria Alessandra Mastronardi, esprime il meglio delle sue capacità personali e professionali, interpretando l’esistenza onesta ed appassionata di Ernesto e raccontando una storia d’Italia.

Ma cosa dire di Elio Germano e della sua vita strettamente personale? Non si sentono molti “rumor” su di lui; sembra infatti che l’attore abbia espresso in diverse interviste il desiderio di avere accanto a se una donna in grado di star dietro alla sua vita frenetica e che abbia voglia di crescere dei figli. Per ora non sembra emergere nella sua vita una grande storia d’amore e nemmeno è possibile attribuirgli qualche flirt passeggero. Forse per ora il suo unico grande amore resta il cinema. Un amore che continua a regalargli tante soddisfazioni.

[foto: whymoda.blogosfere.it]