Denzel Washington

Paese: Stati Uniti

Altezza: 185 cm

Peso: 80 kg

IMC: 23.37 - Peso ideale 

Età: 58 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Denzel Washington è un attore e statunitense nato a Mount Vernon il 28 dicembre del 1958.

Dopo il divorzio dei genitori inizia a studiare recitazione in collegio e, in seguito, si laurea in Giornalismo. La voglia di diventare un attore però ha il sopravvento sulla sua carriera giornalistica e, verso la fine degli anni Settanta, debutta in teatro.

Nel 1977 Denzel recita in Wilma, un film televisivo di scarso successo e, tre anni dopo, arriva il suo esordio al botteghino in Coriolanus (1979), pellicola tratta da una celebre opera di Shakespeare. Dopo vari ruoli minori, nel 1984 partecipa alle riprese di Storie di un soldato, del regista Norman Jewison.

Due anni dopo lavora con il grande Sidney Lumet, che lo dirige in Power (1986), e con cui riceve una nomination agli Image Award. E’ in questo periodo che i registi iniziano a dargli fiducia e a puntare sulla sua professionalità. Infatti, diventa protagonista di Jamaica Cop (1989), un film d’azione di Carl Schenkel.

Con Mo’ Metter Blues (1990) di Spike Lee convince critica e pubblico per la sua interpretazione di Bleek Gilliam, un musicista che vive un lungo periodo di depressione. Nel 1990 ottiene il suo primo Oscar per il film Glory – Uomini di gloria e, due anni dopo, è la volta di Malcom X (1992), pellicola ispirata al celebre attivista nero morto in un attentato.

Denzel insieme all’attrice Julia Roberts realizza Il rapporto Pelican (1993), che diventa uno dei maggiori incassi della stagione. Nello stesso periodo prende parte alle riprese dello struggente Philadelphia (1993), con protagonista Tom Hanks, e offre alla critica un’altra superba interpretazione.

Ormai divenuto un attore capace di dare una grande intensità in ogni ruolo che interpreta, negli anni Novanta accresce il suo successo realizzando pellicole come Uno sguardo dal cielo (1996) e Il collezionista di ossa (1999). Tre anni dopo con Training Day (2002) ottiene il suo secondo Premio Oscar.

Denzel Washington è un attore molto amato in America ma che ha avuto un enorme successo anche in Europa. Sposato e con quattro figli, la sua passione sono il basket e i “Los Angeles Lakers”, squadra di cui è un grande tifoso.

Nel 2002 debutta alla regia con Antwone Fisher e, nel 2006, torna a lavorare con Spike Lee nel film Inside Man. L’anno seguente è la volta di American Gangster (2007), pellicola di cui è l’assoluto protagonista.

Dopo Codice Genesi (2010) e Cani sciolti (2013) firma la sua terza regia, Barriere (2016), con cui nel febbraio del 2017 è candidato a due Premi Oscar.

Un voto per Denzel Washington? Nove!

[Foto: E! Online]