David Gandy

Paese: Regno Unito

Altezza: 188 cm

Peso: 79 kg

IMC: 22.35 - Peso ideale 

Età: 37 anni

Segno: Pesci Pesci

David Gandy è nato nel Billericay, una città nella contea dell’Essex, Inghilterra, il 19 febbraio del 1980. Conosciuto per la sua attività di modello, David è anche un affermato scrittore, un hobby che coltiva personalmente curando un blog per Vogue e scrivendo recensioni per riviste di moda.

Durante il periodo in cui studia marketing all’Università di Gloucestershire, un suo amico decide di iscriverlo a un concorso di bellezza: David vince il primo premio e il resto è storia. Nel mondo della moda David ha portato una ventata di innovazione.

Il suo fisico muscoloso ha convinto stilisti famosi a dedicarsi a ideare abiti che rivalutino il corpo maschile, contraddicendo l’idea che il pubblico ammiri soltanto modelli magri. David comincia a lavorare fin da subito per importanti brand pubblicitari come Stefanel e Caroline Herrera.

Nel 2006, però, diventa il volto di punta di Dolce & Gabbana e con la pubblicità del loro profumo Light Blue diventa famoso anche in televisione. Sempre per Dolce & Gabbana pubblicizza con l’attrice Scarlett Johansson, una linea di cosmetici. Il fotografo Mario Testino convince David a posare per un servizio fotografico nelle vesti di Superman per la rivista Vogue.

Gli scatti ottengono uno straordinario successo e il fisico muscoloso di David ben si presta a vestire i panni dell’Uomo d’Acciaio. Nel 2009, secondo la rivista Forbes, David ottiene il terzo posto come modello di maggior successo nella passata stagione. Insieme all’attività di modello, partecipa anche ad altri interessanti progetti come il discorso che nel 2010 ha tenuto all’Università di Oxford, in cui ha discusso temi importanti legati al mondo della moda e all’influenza che l’abbigliamento ha nella società. Nel 2011 ShortList lo elegge Volto dell’Anno. Alla chiusura delle Olimpiadi del 2012, David è stato l’unico uomo a percorrere la passerella dell’Union Jack che ha visto sfilare modelle icone come Naomi Campbell e Kate Moss.

Da sempre David è a favore di una cultura orientata verso la soddisfazione e il benessere in rapporto con il proprio fisico. Per questo si è fatto portavoce di diverse campagne contro l’anoressia. Un uomo che avrà di sicuro ancora tanto da dire in futuro.

[foto: jusjared.com]

Loading...