Clive Owen

Paese: Regno Unito

Altezza: 190 cm

Peso: 78 kg

IMC: 21.61 - Peso ideale 

Età: 53 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Clive Owen nasce a Coventry, nel Regno Unito, il 3 ottobre 1964. Penultimo di cinque fratelli, vive un dramma nella sua primissima infanzia: il padre, un musicista country, abbandona moglie e figli quando Clive non ha ancora quattro anni.

Già da giovanissimo Clive ha comunque le idee ben chiare sul suo futuro e comincia a frequentare l’Accademia d’Arte Drammatica agli inizi degli anni ottanta. Nel 1987 consegue il diploma e si dedica al teatro recitando Shakespeare. Negli anni novanta viene scritturato dalla televisione britannica per lavorare in alcune serie TV che riscuotono un grande successo.

Parallelamente esordisce al cinema con alcune piccole parti in film come “Vroom” e “Fusi di testa 2” ( 1988). La popolarità arriva con “Close my eyes” ( 1991) che ottiene l’apprezzamento della critica e lo fa conoscere al grande pubblico.

Negli anni novanta continua a dividersi fra teatro e cinema e la sua interpretazione nel film “Il colpo – Analisi di una rapina” ( 1998) lo pone all’attenzione dei più importanti produttori cinematografici. La sua bravura, in particolare, gli frutta un’importante ruolo nel film “Gosfold Park” ( 2001).

Tre anni dopo ottiene la parte principale in “King Arthur” accanto a Keira Knightley. Subito dopo recita nella trasposizione cinematografica del lavoro teatrale “Closer” (2005) , per la quale vince un “Golden Globe”, un premio “Bafta” e una candidatura all’ “Oscar” come “miglior attore non protagonista”. Sempre nel 2005 ottiene uno strepitoso successo con il film “Sin City”; l’anno dopo Spike Lee lo sceglie per il cast del suo “Inside man” accanto a Denzel Washington.

Seguono “I figli degli uomini” ( 2006) ed “Elizabeth – The Golden Age” ( 2007) dove interpreta il corsaro Raleigh. Nel 2007 recita anche in “Shoot ‘Em Up” di Michael Davis: nel film, la sua partner è Monica Bellucci. Negli anni successivi recita in altre pellicole di successo come “Ragazzi miei” ( 2009), “The International”(2009), “Duplicity” (2009), “Intruders” ( 2011) e “Blood Ties” ( 2013).

Nel 2013 ha vinto la “Golden Camera” di Berlino come “miglior attore internazionale“. E’ stato inoltre testimonial di diverse campagne pubblicitarie, soprattutto per alcune prestigiose case cosmetiche.

Clive Owen è sposato dal 1995 con la collega Sarah Jane Fenton, che ha abbandonato la carriera di attrice subito dopo il matrimonio. La coppia ha due figlie e abita attualmente a Londra.

[foto: www.fanpop.com]