Claudio Santamaria

Paese: Italia

Altezza: 180 cm

Peso: 78 kg

IMC: 24.07 - Peso ideale 

Età: 43 anni

Segno: Cancro Cancro

Claudio Santamaria nasce a Roma il 22 luglio del 1974 e trascorre la sua adolescenza nel quartiere di Prati. Attore e doppiatore, nel corso della sua carriera ha avuto la costanza di sapersi adattare in ogni ruolo, dal regista di corti cinematografici, ad attore teatrale, cinematografico e televisivo.

Dopo gli studi al liceo artistico, Claudio frequenta per tre anni l’Acting Training e debutta sul palcoscenico nella compagnia Area Teatro insieme alla bravissima Paola Cortellesi. Nel 1997, a ventitré anni, fa il suo esordio cinematografico nel film Fuochi d’artificio del regista Leonardo Pieraccioni. Da quel momento lavora per registi importanti come Bernardo Bertolucci, Marco Risi e Gabriele Muccino che lo vuole nel cast del suo film d’esordio, Ecco Fatto.

Sempre con Muccino fa parte del progetto L’Ultimo Bacio’, uscito nelle sale nel 2001, in cui interpreta il ruolo di Paolo, un ragazzo depresso per via della malattia del padre e piantato dalla fidanzata e ottiene la sua prima candidatura ai David di Donatello. Nello stesso anno partecipa a un altro grande film di successo, La Stanza del Figlio di Nanni Moretti, capolavoro indiscussi della cinematografia italiana. Nel 2002 intraprende una strada parallela a quella dell’attore cinematografico e decide di lavorare per la fiction televisiva interpretando il ruolo dell’Ispettore Samuele Donatoni per il film, tratto da una storia vera, Il Sequestro Soffiantini con Michele Placido e una straordinaria Claudia Pandolfi.

Attore poliedrico, Claudio sembra non accontentarsi soltanto del successo televisivo e cinematografico. Nel 2005 si dedica al doppiaggio e diventa la voce di Christian Bale il celebre Batman della trilogia diretta da Christopher Nolan. Nel 2007 torna in televisione in Ma il cielo è sempre più blu in cui dà il volto a Rino Gaetano il celebre cantautore romano prematuramente scomparso. Nello stesso anno diventa padre di Emma, una bambina avuta con Delfina Fendi. Dimostra notevoli capacità canore durante il Festival di Sanremo del 2009 cantando con il collega Stefano Accorsi una delle più belle canzoni di Fabrizio de Andrè, Bocca di Rosa.

Claudio Santamaria è un attore giovane ma di grande esperienza che si è dedicato anche alla regia con Rosso, un cortometraggio uscito nel 2003, che potrebbe essere soltanto il primo tentativo, forse timido e un po’ incerto, di una sua futura carriera come regista. Nel 2012 è uscito il suo ultimo grande film, Diaz-Don’t Clean Up This Blood sui fatti avvenuti durante il G8 di Genova la sera del 21 luglio 2001, una produzione italo-francese che ha ottenuto un grande successo di pubblico.

[foto: www.crisalidepress.it]