Claudio Marchisio

Paese: Italia

Altezza: 179 cm

Peso: 76 kg

IMC: 23.72 - Peso ideale 

Età: 31 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Il calciatore italiano Claudio Marchisio, in forza alla Juventus, è considerato uno dei centrocampisti italiani più forti attualmente in circolazione.

Claudio nasce a Torino il 19 gennaio del 1986. Nel 1993, a soli sette anni, Marchisio entra nel settore giovanile della Juventus.
Dopo aver completato tutta la trafila nel settore giovanile bianconero, nel 2005/2006 viene convocato varie volte in prima squadra dal tecnico Capello, rimanendo però sempre in panchina.
Nel 2006/2007, complice la retrocessione della Juventus in Serie B, viene aggregato alla prima squadra.

Debutta con i bianconeri contro il Frosinone, il 29 ottobre del 2006. A fine anno, grazie a 25 presenze, contribuisce alla vittoria del campionato cadetto da parte dei bianconeri.
Per farlo maturare, i vertici juventini lo cedono in prestito all’Empoli, in Serie A. Con i toscani debutta il 26 agosto del 2007, nell’incontro perso contro la Fiorentina.
Il 20 settembre 2007 scende in campo con l’Empoli in Coppa UEFA, contro lo Zurigo.

A fine stagione Marchisio colleziona 29 gettoni con i toscani: 26 in Serie A, due in Coppa UEFA, uno in Coppa Italia.
Nel 2008 torna alla Juventus dopo la fine del prestito. Debutta in Champions League il 26 agosto di quell’anno, contro l’Artmedia Bratislava.
Rapidamente si afferma come un punto fermo nella Juventus.

Nelle sei stagioni giocate in Serie A con la maglia dei bianconeri, Claudio Marchisio colleziona complessivamente 203 presenze in massima divisione, segnando 29 reti. La migliore stagione è quella 2011/2012, con 36 presenze e nove gol. In Europa, Marchisio conquista 40 presenze tra Champions League ed Europa League, mettendo a segno due reti. Per lui anche undici presenze e una rete in Coppa Italia.

Con i bianconeri Marchisio vince tre campionati italiani e due Supercoppe.
Con la maglia della nazionale Marchisio debutta il 12 agosto 2009, convocato dal CT Marcello Lippi per la partita amichevole contro la Svizzera, terminata 0-0.
Il primo gol in nazionale è quello messo a segno a Belgrado contro la Serbia il 7 ottobre del 2011.
Marchisio fa poi parte dei ventitré azzurri che hanno partecipato ai mondiali di Sudafrica 2010, agli Europei di Polonia-Ucraina 2012 e alla Confederations Cup di Brasile 2013. Viene convocato anche per i Mondiali di Brasile 2014.

Il talento puro di Claudio Marchisio e la sua fedeltà alla maglia bianconera rendono il giovane juventino uno dei calciatori più forti del panorama italiano. Un voto? 8!

[foto: www.tuttomercatoweb.com]