Benedict Cumberbatch

Paese: Regno Unito

Altezza: 183 cm

Peso: 77 kg

IMC: 22.99 - Peso ideale 

Età: 41 anni

Segno: Cancro Cancro

Benedict Cumberbatch è un attore inglese nato a Londra il 19 luglio del 1976.

Nella sua carriera cinematografica Benedict ha partecipato a film di notevole interesse, oltre ad aver dato il via a una nuova serie incentrata su Sherlock Holmes. Tra i suoi tanti meriti c’è quello di aver ottenuto una candidatura agli Oscar 2015 come miglior attore protagonista per il film The Imitation Game.

Figlio d’arte, Benedict comincia a dedicarsi al teatro negli anni in cui frequenta la scuola e si iscrive alla London Academy of Music and Dramatic Art laureandosi a pieni voti. Prima di diventare un attore professionista, per un anno della sua vita si trasferisce in un monastero in Tibet, insegnando ai monaci la lingua inglese.

Ritornato in patria Benedict si dedica di nuovo alla recitazione e nel 2001 prende parte a svariati progetti teatrali. L’anno successivo debutta in televisione realizzando due episodi della serie Testimoni Silenziosi e ottiene un piccolo ruolo nel film Uccidere il re (2003) che, di fatto, lo avvicina al mondo del cinema.

Negli anni seguenti lavora in molte produzioni sia inglesi che statunitensi e recita in film come Amazing Grace (2006) e Creation (2009). L’anno seguente Benedict si afferma a livello mondiale grazie alla serie televisiva Sherlock in cui veste i panni del celebre detective inglese inventato da Arthur Conan Doyle. Il successo di questa serie è tale che Benedict realizzerà, negli anni a venire, altre due serie.

Nel 2011 prende parte al kolossal di Steven Spielberg War Horse interpretando in modo molto convincente il maggiore Jamie Stewart. Dopo questo film realizza altri due importanti progetti: il primo è Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, pellicola fantasy diretta dal genio visionario di Peter Jackson, mentre il secondo è Into Darkness – Star Trek ennesima trasposizione cinematografica basata sulla famosa serie fantascientifica degli anni settanta.

Benedict Cumberbatch è un attore di gran classe, dotato di uno sguardo magnetico che riesce a catturare l’attenzione del pubblico in ogni sua interpretazione.

Nel 2013 dopo un piccolo ma intenso cameo nel film 12 anni schiavo realizza la pellicola The Imitation Game, un thriller storico diretto da Morten Tyldum che gli consente di ottenere una meritata candidatura agli Oscar 2015.

Sentimentalmente è legato a Sophie Hunter, attrice che ha sposato nel giorno di San Valentino del 2015.

Un voto per Benedict Cumberbatch non può essere che un meritatissimo dieci!

Guarda tutte le altre schede dello Speciale Oscar 2015.