Antonio Razzi

Paese: Italia

Altezza: 171 cm

Peso: 67 kg

IMC: 22.91 - Peso ideale 

Età: 69 anni

Segno: Pesci Pesci

Antonio Razzi è un politico italiano nato a Giuliano Teatino il 22 febbraio del 1948.

Razzi è un esponente politico che negli ultimi anni ha avuto un certo successo mediatico nelle varie trasmissioni televisive cui ha preso parte.

La sua è una famiglia di origini abruzzesi che, per motivi di lavoro, si trasferisce nel Canton Lucerna, in Svizzera. Negli anni Sessanta trova impiego in una ditta tessile e, prima di dedicarsi in modo attivo alla politica, si diploma in un Istituto Tecnico Commerciale. Tornato in Italia, nel 1977 svolge diversi incarichi presso un’associazione regionale in Abruzzo, fino a diventarne Presidente nel 1985.

Nel 1989 Razzi allarga le proprie competenze professionali e ottiene un diploma di privatista diventando ragioniere. Nello stesso periodo riceve l’onorificenza di Cavaliere e, nel corso degli anni Novanta, si dedica a diverse attività sociali, tra cui la tutela degli immigrati.

Il passo successivo, dunque, è quello nell’ambito politico: nel 2000, infatti, diventa un membro dell’Italia Dei Valori, (IDV), partito creato dall’ex magistrato Antonio Di Pietro. Cinque anni dopo Razzi prova e diventare consigliere della regione Abruzzo e, nel 2007, una rete locale gli dedica uno special televisivo.

Nel 2008 diventa deputato del Parlamento Italiano e viene eletto vicepresidente dell’Italia Dei Valori. In questo periodo Razzi si occupa di affari esteri e partecipa a svariate missioni, tra cui una ad Addis Adeba e un’altra in Vietnam, in modo da conciliare i rapporti tra la nostra nazione e il resto del mondo.

L’anno seguente organizza diverse opere di beneficenza per i terremotati dell’Aquila e, nel 2011, diventa componente della commissione cultura. Nello stesso periodo si avvicina allo schieramento politico di Silvio Berlusconi e, nel 2013, viene senatore per il Popolo della Libertà (PDL).

Antonio Razzi è un esponente politico che nel corso degli anni è stato protagonista di diversi procedimenti giudiziari, tra cui uno per appropriazione indebita archiviato nel 2013. Sposato con una donna di origini spagnole, e un uomo appassionato di musica e il felice papà di due figli.

Nel 2014 insieme al leader della Lega Nord Matteo Salvini fa visita alla Corea Del Nord. In seguito Razzi inizia a diventare un vero e proprio personaggio televisivo, tanto che il comico Maurizio Crozza ne realizzerà una divertente imitazione.

Nel 2016 partecipa a vari talk, tra cui Dalla Vostra Parte e Piazza Pulita e, nel marzo del 2017, pubblica un controverso selfie con il presidente siriano Bashar Al Assad.

Un voto per Antonio Razzi? Sei!

[Foto: politicamentecorretto]