Antonio Banderas

Paese: Spagna

Altezza: 174 cm

Peso: 70 kg

IMC: 23.12 - Peso ideale 

Età: 57 anni

Segno: Leone Leone

Antonio Banderas è un attore spagnolo nato a Malaga nel 1960.

Chi non conosce Antonio Banderas? Amato dalle donne e dagli uomini, rappresenta l’uomo ideale per milioni di donne, ma è anche un attore di prim’ordine avendo recitato in importanti pellicole di successo durante la sua lunghissima carriera.

L’aspirazione di Antonio non era quella di diventare un attore, bensì un calciatore ma un grave infortunio lo costrinse a lasciare il mondo del calcio a 19 anni: fu allora che decise di buttarsi nella recitazione e, quando si trasferì a Madrid, venne immediatamente notato da Pedro Almodovar che lo scelse per una sua pellicola; i film del grande maestro spagnolo sono apprezzati in tutto il mondo ed è così che Antonio viene notato da alcuni agenti di Hollywood che lo fanno trasferire in America dove comincerà la sua vera carriera come attore professionista.

Partecipa a numerosi film di successo, tra cui Philadelphia, vincitore di ben due premi Oscar.

Nonostante il successo dei suoi film, il nome di Banderas ancora non ha raggiunto la cime dell’Olimpo degli attori e non è molto conosciuto: la svolta sarà la commedia ‘Due di troppo‘, dove il bell’attore spagnolo recita accanto alla diva Melanie Griffith. Poteva Banderas, da macho latino qual è, restare indenne al fascino della bellissima attrice? No, appunto. I due si innamorarono e per lei Banderas lasciò sua moglie formando con la Griffith la coppia di Hollywood più bella del momento che gli regalò anche una bambina: un’unione, la loro, che dura dal 1996, inossidabile, come troppo poco spesso accade alle coppie del mondo dello spettacolo.

I successi al cinema non si contano più ormai, ma una delle interpretazioni più intense e riuscite di Banderas è sicuramente La Maschera di Zorro; oltre al cinema, l’attore spagnolo ha lavorato parecchio anche in teatro, a Broadway, dove ha recitato con successo nel musical Nine, ma si è anche dedicato all’attività dietro le telecamere, facendo il regista nel film Pazzi in Alabama dove accanto a lui hanno recitato anche la figlia e la moglie.

Tanti successi dunque per il bell’attore che tuttavia sembra essere rimasto una persona umile stando a quanto si racconta in giro, merito forse di un’educazione attenta e rigorosa da parte della sua famiglia di origine che gli ha permesso di assaporare le gioie del successo senza mai dimenticarsi le sue origini.

Attualmente lo si vede spesso anche in tv in Italia, chi non ha mai visto Banderas parlare con la sua gallina Rosita mentre fa i biscotti? E’ stato infatti scelto dalla Mulino Bianco per interpretare il ruolo del fattore e tra critiche e complimenti ha riscosso un grande successo nel nostro Paese anche se ormai Banderas, più che con Zorro, viene identificato col fattore.

Antonio Banderas è un attore che ha saputo sfruttare al massimo le occasioni che gli sono arrivate e per questo continua ad essere sula cresta dell’onda dopo tanti anni.

[foto: www.zimbio.com]