Andrea Dovizioso

Paese: Italia

Altezza: 167 cm

Peso: 61 kg

IMC: 21.87 - Peso ideale 

Età: 31 anni

Segno: Ariete Ariete

Andrea Dovizioso è un motociclista nato a Forlimpopoli il 23 marzo del 1986.

Con un Mondiale vinto e la partecipazione a numerose gare internazionali, Dovizioso è uno dei migliori piloti italiani ancora in attività. Inizia nel 2000 gareggiando per Aprilia e ottiene il suo primo titolo nazionale, ma è l’anno seguente che debutta nella classe 125 cominciando così la sua carriera professionistica.

Nel 2002 passa a Honda e nella sua categoria conquista solo il dodicesimo posto a fine stagione. Dovizioso si riscatterà l’anno seguente quando ottiene due podi nel Gran Premio di Francia e in quello di Gran Bretagna. La consacrazione nei 125 arriva nel 2004 grazie alla vittoria del titolo Mondiale e a una serie di primi posti conquistati nei circuiti di Giappone e Australia.

Con il passaggio alla classe 250 e alla Honda, Dovizioso nel 2005 debutta nel Gran Premio di Spagna conquistando solo il quarto posto. Nella gara successiva torna sul podio e, a fine stagione, si classifica terzo, mentre l’anno successivo innalza il suo punteggio terminando secondo.

Nel 2008 finalmente arriva nel MotoGP, competizione che gli dà la possibilità di gareggiare con i migliori piloti al mondo. Dovizioso termina la stagione quinto, ma è protagonista di una grande gara nel Gran Premio di Malesia.

Nel 2009 lascia Honda per entrare nel team HRC con cui inizia un nuovo Mondiale. Finalmente, nel Gran Premio di Bretagna, ottiene il primo posto e diventa, insieme a Valentino Rossi, uno dei pochi piloti italiani ad aver vinto in tutte le categorie in cui ha partecipato.

Dovizioso grazie a questi successi riesce a conquistare le prime pagine dei giornali sportivi, e sui social diventa uno dei piloti più seguiti dai fan. Nel 2010 apre un sito ufficiale in cui racconta la sua vita, rilascia news sulla sua attività sportiva e altre interessanti curiosità.

Andrea Dovizioso è un pilota italiano di grande bravura, ma è conosciuto anche per essere un tifosissimo del Milan e per la sua collezione di scarpe da ginnastica.

Nel 2013 si trasferisce nel team Ducati, con cui siglerà un importante accordo. In questo team compete per quattro MotoGP e riesce a mantenere alto il suo standard di vittorie, pur non riuscendo a ottenere un nuovo titolo Mondiale.

Nel 2016 ottiene di nuovo la prima posizione nel circuito di Malesia, ma la sua stagione è costellata di continui ritiri a causa di alcuni problemi tecnici con la moto. Nel 2017 gareggerà insieme a Jorge Lorenzo, pilota che ha lasciato il team Yamaha per la Ducati.

Un voto per il bravo Andrea Dovizioso non può essere che un otto!

[Foto: asphaltandrubber.com]