André Silva

Paese: Portogallo

Altezza: 185 cm

Peso: 79 kg

IMC: 23.08 - Peso ideale 

Età: 21 anni

Segno: Scorpione Scorpione

André Silva è un calciatore portoghese nato Gondomar il 6 novembre 1995.

Silva è un valido attaccante che si è messo in mostra negli ultimi anni, soprattutto nel Porto, e che è stato recentemente acquistato dal Milan della nuova presidenza cinese.

I suoi inizi calcistici cominciano nel 2003, quando entra a far parte delle Giovanili del Salgueros. La sua esperienza in questo club termina nel 2007, quattro anni dopo, e il suo cartellino viene ceduto in prestito al Boavista. Disputa una sola stagione in questa squadra e gioca poche partite partendo nella maggior parte dei casi dalla panchina, ma riesce a farsi notare per la sua fisicità in alcune gare.

Nel 2008 fa il suo ritorno al Salgueros, dove resta per altre due stagioni e, nel 2010, viene ceduto definitivamente al Padroense. Il vero salto di qualità della sua carriera professionistica, però, arriverà solo nel 2013 quando a interessarsi del suo cartellino è il Porto B, squadra che gioca nella seconda divisione del campionato portoghese.

Nel Porto B Silva disputa due stagioni totalizzando ottantaquattro presenze e segnando ventiquattro reti. Un buon bottino di gol e prestazioni che, nel 2015, gli consente di entrare in prima squadra, ossia il Porto, e di mettersi in mostra nel calcio che conta davvero. Nel dicembre dello stesso anno fa il suo esordio nella Coppa Portoghese e segna la sua prima rete con questa maglia contro il Boavista.

Nel 2014 ottiene la medaglia d’argento con l’Under-19 e, al Mondiale Under-21, gioca titolare di attacco nel Portogallo: in questa competizione internazionale non solo riesce a mettere in luce tutto il suo talento, ma realizza quattro gol in cinque gare ufficiali. L’anno seguente viene convocato dal Fernando Santos, commissario tecnico della nazionale maggiore portoghese, e debutta in prima squadra.

Nel mese di ottobre del 2016 segna la sua prima rete con il Portogallo, in una gara valida per le qualificazioni al Mondiale 2018 che si terrà in Russia. Nello stesso periodo termina la sua prima stagione nel Porto realizzando tre gol tra Coppe e campionato.

André Silva è un calciatore portoghese bravo tecnicamente, capace di segnare molti gol di testa e che, grazie alle sue qualità, è destinato a un futuro brillante con la nazionale.

Nella stagione 2016/2017 realizza sedici reti in trentadue partite con il Porto. La semplicità con cui riesce a fare gol convince i vertici del Milan ad acquistare il suo cartellino, per una cifra di trentotto milioni di euro. Nel mese di giugno compie le prime visite mediche in Italia.

Un voto per André Silva? Otto!