Alex Britti

Paese: Italia

Altezza: 188 cm

Peso: 85 kg

IMC: 24.05 - Peso ideale 

Età: 49 anni

Segno: Vergine Vergine

Alex Britti è un cantautore italiano nato a Roma il 23 agosto del 1968.

A soli otto anni comincia a studiare la chitarra, strumento musicale che gli consentirà di comporre le sue prime canzoni, e si avvicina a generi diversi come il rock e il blues. Negli anni dell’adolescenza si esibisce nei vari locali pubblici della capitale insieme a un gruppo di amici musicisti con cui ha formato una band.

All’inizio degli anni novanta comincia a fare da supporter ai maggiori musicisti blues arrivati in Italia e, nel 1992, firma il suo primo contratto discografico realizzando l’album omonimo Alex Britti: le undici canzoni che compongono questo disco si accostano di più al genere rock, a differenza dei brani futuri in cui l’autore troverà uno stile più popolare.

Nel 1994 diventa un ospite del programma televisivo Generazione X e partecipa al concerto del Primo Maggio dello stesso anno. E’ in questo periodo che le esperienze artistiche per Britti si allargano anche ad altri campi come la composizione di colonne sonore. Lavora, infatti, alle musiche del film Uomini senza Donne (1995).

Britti ritorna al mercato discografico e pubblica il suo primo album di successo, It.Pop (1998). Si tratta di un disco pieno di canzoni che diventano delle hit nelle radio, grazie a brani prettamente pop come Solo una volta (o tutta la vita) e Mi Piaci. Questo progetto musicale gli consente di vendere oltre trecentomila copie in Italia, consacrandolo come uno dei migliori artisti emergenti in quegli anni.

Nel 1999, dopo il successo di vendite, arriva a Sanremo, manifestazione canora in cui presenta Oggi sono io, brano che ottiene un grande successo. L’anno seguente pubblica La vasca (2000) album che diventa in poco tempo doppio disco di platino.

Nel corso della sua carriera Britti si è attivato anche nel sociale partecipando nel 2002 al programma televisivo, condotto da Mara Venier, Un ponte fra le stelle, trasmissione dedicata ai bambini vittime di soprusi.

Alex Britti è un cantautore brillante e simpatico, molto amato dai giovani e tifosissimo della Roma.

Nel 2011 esce la canzone Immaturi, brano contenuto nell’omonimo film di Paolo Genovese, mentre due anni dopo è la volta di Bene così (2013), un album di buon successo grazie anche al singolo Baciami (e portami a ballare).

Nel 2015 partecipa al Festival di Sanremo condotto dal bravo Carlo Conti.

Un voto per Alex Britti? Nove!

Guarda tutti gli altri volti noti del Festival nel nostro Speciale Sanremo 2015!

[Immagine: look-dei-vip.it]

Loading...