Aaron Paul

Paese: Stati Uniti

Altezza: 173 cm

Peso: 68 kg

IMC: 22.72 - Peso ideale 

Età: 37 anni

Segno: Vergine Vergine

Aaron Paul è un attore statunitense nato a Emmett il 27 agosto del 1979.

Star del piccolo schermo e attore eclettico, Aaron Paul ha ricevuto la massima popolarità grazie alla serie Breaking Bad, con cui ha ricevuto diversi premi e le attenzioni della critica.

Figlio di un ministro battista e di una casalinga Paul ha origini inglesi e tedesche. Frequenta per un breve periodo di tempo la Centennial High School, si trasferisce a Los Angeles, dove inizia a studiare recitazione, e ottiene un piccolo ruolo nella celebre serie televisiva Beverly Hills 90210.

Nel 1999 realizza un episodio di Melrose Place e uno di Susan. L’anno seguente debutta nel film Costi quel che costi (2000), una pellicola cinematografica tratta dall’opera teatrale Cyrano de Bergerac. In seguito recita in The Division (2001), ma è grazie a una puntata di X Files (2001) che riesce a mettersi in mostra sul piccolo schermo.

Negli anni Duemila si dedica soltanto alle serie televisive ma ottiene comunque due ruoli in film come Mission: Impossible III e Bad Girls. Nel 2005 recita in una puntata di Veronica Mars e, nello stesso periodo, realizza un episodio di Criminal Minds dimostrando di essere un attore variegato, capace di passare dal genere drammatico a quello comico con estrema disinvoltura.

Nel 2007 entra nel cast di Big Love, ma è con Breaking Bad che ottiene la definitiva consacrazione, recitando nei sessantadue episodi di questa serie e interpretando il giovane tossicomane Jesse Pinkman. Grazie a questo serial, Paul riesce a conquistare tre Emmy Awards nella categoria Miglior Attore non protagonista.

Il successo di Breaking Bad gli consente di dedicarsi ad altri progetti e di lavorare con iportanti registi. Nel 2014 con Ridley Scott realizza Exodus – Dei e re, mentre l’anno seguente è uno dei protagonisti della pellicola diretta da Gabriele Muccino, Padri e Figli (2015).

Aaron Paul è un attore statunitense ormai divenuto una vera e propria star, ma anche un personaggio che, in carriera, ha partecipato a molte puntate del “Saturday Night Live”.

Nel 2016 recita in Una spia e mezzo, commedia di Rawson Marshall Thurber e, nello stesso periodo, entra nel cast di The Path, serie televisiva in cui interpreta Eddie Lane, un uomo dal passato tormentato e in preda a una crisi di tipo religioso. Nel maggio del 2017 inizierà le riprese del suo prossimo film, Welcome Home, e girerà alcune scene in Toscana.

Un voto per il mitico Aaron Paul? Nove!

[Foto: Elle.com]