Susan Sarandon

Paese: Stati Uniti

Altezza: 170 cm

Peso: 64 kg

IMC: 22.15 - Peso ideale 

Età: 71 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Susan Sarandon è un’attrice americana nata a New York, il 4 ottobre del 1946, da padre inglese e madre di origini italiane.

Dopo un film di scarso interesse come La guerra privata del cittadino Joe, Susan si trasferisce in Italia e lavora con Mario Monicelli nel film Mortadella (1971). E’ un modo per farsi conoscere dal grande pubblico e per lavorare con attori del calibro di Sophia Loren e Gigi Proietti. Nonostante il successo della pellicola, la giovane Susan non ottiene il successo desiderato e decide di tornare in America.

Nel 1974 lavora con Billy Wilder il geniale regista americano degli anni quaranta che la vuole nel suo film Prima Pagina e, l’anno successivo, partecipa a The Rocky Horror Picture Show un film che è divenuto un piccolo cult: nei panni della giovane Janet Weiss l’attrice riesce a interpretare con grande efficacia il ruolo di una ragazza per bene della provincia americana.

Nel 1979 con Atlantic City, Usa ottiene la sua prima nomination per gli Oscar e, nel 1987, lavora con Jack Nicholson in Le streghe di Eastwick. Nel 1991 esce Thelma & Louse, di Ridley Scott, film molto amato dal pubblico femminile con cui la Sarandon vince anche un David di Donatello come miglior attrice straniera. Ormai l’attrice americana gode di un successo in costante aumento e lavora per produzioni come I Protagonisti (1992) e Piccole donne (1994).

Nel 1995 arriva il suo primo premio Oscar con Dead Man Walking – Condannato a morte con la grande prova di recitazione data per il ruolo di Suor Helen Prejean. Dopo questo ennesimo successo la Sarandon diventa un nome di punta fra le attrici di Hollywood e per tutti gli anni novanta sono tantissime le pellicole che la vedono protagonista. Nel 2002 partecipa alla commedia Due amiche esplosive e al film natalizio Un amore sotto l’albero (2004) di Chazz Palminteri.

Susan Sarandon è un’attrice profondamente pacifista e nel corso della sua carriera ha sempre contrastato il Partito Repubblicano contestando l’operato di George W. Bush in più di un’occasione. Nell’ultimo periodo della sua carriera ha avuto la fortuna di lavorare con attori come Al Pacino nel film You Don’t Know Jack – Il dottor morte (2010) e con Robert De Niro in The Big Wedding (2013), film osannato dalla critica e dal pubblico per la sua straordinaria interpretazione.

[foto: www.fashiontimes.it]