Sharon Stone

Paese: Stati Uniti

Altezza: 170 cm

Peso: 56 kg

IMC: 19.38 - Peso ideale 

Età: 59 anni

Segno: Pesci Pesci

Sharon Stone è nata a Meadville, in Pennsylvania, il 10 marzo del 1958. Di origine irlandese, è figlia di due operai dalle idee molto progressiste: sembra infatti che, fin da bambina, Sharon abbia appreso da loro le teorie del femminismo e dell’emancipazione femminile. Questo ha avuto una parte molto importante nella sua formazione, sia come donna che come professionista: Sharon ha infatti sviluppato, fin da giovanissima, una grande ambizione e una forte determinazione, imparando a ad usare il suo fascino nel modo giusto. Nonostante ciò non sembra, però, che ai tempi della scuola la futura diva fosse considerata una sex symbol: i ragazzi preferivano mantenere le distanze da lei, considerandola troppo superba e competitiva.

Sharon era infatti dotata di un’intelligenza pronta e vivace che la portava ad apprendere più in fretta e più facilmente degli altri, ragion per cui era spesso la “prima della classe”. Fisicamente non si amava, anzi arrivava perfino a considerarsi brutta: le cose cambiarono drasticamente dal giorno in cui un parente le regalò cento dollari per iscriversi ad un concorso di bellezza. Sharon partecipò solo nella speranza di vincere il premio in denaro; in quell’occasione non vinse, ma fu notata dal direttore di gara che le suggerì di continuare a frequentare questo tipo di concorsi. Lei seguì il consiglio e da quel momento in poi partecipò a diversi concorsi, vincendoli uno dopo l’altro. Decise quindi di trasferirsi a New York per cominciare a lavorare come modella. Era il 1977.

Nella “Grande Mela“. Sharon ebbe una carriera sfolgorante, diventando in breve tempo una delle top model più richieste ( e pagate) d’America. Ma ad un’ambiziosa come lei tutto ciò non poteva ancora bastare. Così, decise di spostarsi in Europa dove cominciò a recitare, prima in piccoli ruoli ( come in “Stardust Memories” di Woody Allen), poi in parti di maggiore rilievo, come nel film “Atto di Forza” nel quale recitò accanto ad Arnold Schwarzenegger. Nello stesso periodo posò nuda per “Playboy”. Poco dopo l’uscita di “Atto di Forza”, la Stone ebbe un grave incidente stradale nel quale riportò fratture multiple e dovette stare lontano dai riflettori per molto tempo. L’attrice faticò parecchio a reinserirsi dopo la sua guarigione, ma la sua definitiva consacrazione nell’Olimpo delle star hollywoodiane era dietro l’angolo. Nel 1992, infatti, Sharon fu scritturata come attrice protagonista nel film di Paul Verhoeven accanto a Michael Douglas.

Fu un successo strepitoso, con cui la Stone raggiunse finalmente l’ambita notorietà. Esattamente come la scalata al successo, anche la sua vita privata è stata molto travagliata: la Stone ha alle spalle due matrimoni falliti e diverse relazioni amorose poco fortunate. A tutto ciò si sono aggiunti diversi problemi di salute, fa cui il diabete, un infarto e un aneurisma quasi mortale, che l’ha colpita nel 2001 e dal quale si è ripresa solo dopo un lunghissimo ricovero.

[foto: http://www.pinterest.com]