Shaquille O’Neal

Paese: Stati Uniti

Altezza: 216 cm

Peso: 147 kg

IMC: 31.51 - Molto sovrappeso 

Età: 54 anni

Segno: Pesci Pesci

Shaquille O’Neal è un giocatore di basket nato a Newark il 6 marzo del 1962.

O’Neal è senza dubbio uno dei più forti cestisti di ogni epoca, un uomo che è riuscito, oltre allo sport, a imporsi anche come rapper e attore, dimostrando di possedere un’inconsueta versatilità artistica.

A quindici anni frequenta la Robert G. Cole High School e inizia a disputare le sue prime partite di basket. In tre anni lui e la squadra scolastica in cui gioca vincono tutte le partite stabilendo un piccolo record.

Nel 1989 s’iscrive al college e nello stesso periodo debutta con la maglia dei LSU Tigers. In questo club O’Neal resta per quattro anni diventandone uno dei leader. Nel 1991 ottiene anche il premio come miglior giocatore della NCAA. L’anno seguente fa il suo debutto con gli Orlando Magic e partecipa per la prima volta alla NBA.

Nella stagione 1994\1995 O’Neal e gli Orlando Magic ottengono la loro prima finale NBA ma perderanno contro gli Houston Rockets. Partecipa al Mondiale del 1994 in Canada e con la nazionale statunitense si aggiudica la medaglia d’oro.

Nel 1996 entra a far parte del team dei Los Angeles Lakers, ottenendo un ingaggio di oltre centoventi milioni di dollari. Nello stesso periodo fa il suo debutto alle Olimpiadi di Atlanta, dove gli Stati Uniti vincono un’altra medaglia d’oro battendo la Jugoslava in finale.

O’Neal si dedica anche alla musica e partecipa, nell’inedita veste di rapper, alla realizzazione del brano di Michael Jackson 2 Bad contenuto nel doppio album History. Nel 1996 realizza un disco intitolato You Can’t Stop The Reign e, l’anno seguente, pubblica Respect (1997).

Negli anni novanta ha realizzato diversi film comici: nel 1997 è il protagonista di Steel, una commedia in cui interpreta un personaggio dei fumetti, mentre nel 1998 ottiene una piccola parte in He Got Game, con Denzel Washington.

Shaquille O’Neal è un cestista americano conosciuto anche per la sua stazza fisica: la sua altezza, oltre due metri, gli ha permesso di diventare un giocatore di basket tra i più imponenti nella storia di questo sport.

Nel 2000 con i Lakers vince il suo secondo campionato e, nel 2004, cambia ancora una volta casacca debuttando nei Miami Heat. Con questo nuovo team O’Neal vince nel 2006 il suo quarto e ultimo titolo NBA.

Prima del suo ritiro gioca nei Phoenix Suns e nei Cleveland Cavaliers e, nel febbraio del 2012, raggiunge il sesto posto nella classifica dei migliori marcatori della NBA.

Nel 2014 partecipa alle riprese del film Insieme per forza, commedia romantica con Drew Barrymore, e conduce alcuni notiziari sportivi.

Un voto per Shaquille O’Neal? Nove!

[Foto: www.zimbio.com]