Rocco Hunt

Paese: Italia

Altezza: 174 cm

Peso: 72 kg

IMC: 23.78 - Peso ideale 

Età: 22 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Rocco Hunt è un rapper italiano nato a Salerno il 21 novembre del 1994.

Quella di Hunt è una carriera fulminea e che gli ha permesso di ottenere un rapido successo nel panorama hip-hop, ma è stata la sua predisposizione naturale per il rap e la vittoria al Festival di Sanremo 2014 che l’hanno imposto all’attenzione del grande pubblico.

Inizia a soli undici anni a dedicarsi alla musica rap ma anche esibendosi nelle varie gare di freestyle organizzate nella sua città. Bisognerà aspettare il 2010 quando Hunt realizzerà il suo primo album amatoriale: A music e’ speranz, disco di canzoni in lingua napoletana.

L’anno seguente pubblica Spiraglio di periferia (2011), dove affronta temi importanti come il bullismo e il disagio sociale tra i giovani. In alcuni brani di questo suo lavoro collabora con altri artisti underground molto conosciuti nell’ambito partenopeo, tra cui Clementino, giovane rapper napoletano di grande successo.

La grande occasione per lui arriva quando la Sony Music gli propone di pubblicare il suo materiale. Per Hunt si tratta della realizzazione di un sogno e con l’uscita di Poeta urbano (2013) abbandona il mercato amatoriale. Le canzoni contenute in questo suo lavoro sono una sorta di mix tra pop e rap e rappresentano la nuova frontiera per questo genere musicale. Brani come Io posso e Fammi vivere ottengono un grande successo su YouTube e confermano le sue enormi capacità vocali.

Nel 2014 pubblica ‘A verità, un disco che contiene sedici brani inediti tra cui Nu juorno buono con cui Hunt debutta al Festival di Sanremo vincendo nella categoria nuove proposte. Il successo di questa canzone gli permette di affrontare con serenità la sua carriera professionistica e di diventare uno dei rapper più promettenti in Italia.

In un disco come ‘A verità Hunt ha la possibilità di lavorare con artisti italiani del calibro di Eros Ramazzotti, nel brano Credi, e con i Tiromancino nella canzone Come una cometa. Nell’estate del 2014 gira l’Italia con una serie di concerti e partecipa a svariate trasmissioni televisive.

Rocco Hunt è un rapper di grande successo ma anche un ragazzo fortemente legato alla sua terra, come dimostra il libro, scritto in coppia con Federico Vacalebre, Il sole tra i palazzi (2014).

Nel 2015 ha registrato il suo terzo album, SignorHunt, che ha ottenuto ottime critiche da parte degli addetti ai lavori. Anche in questo caso si sprecano le collaborazioni illustri, da Gué Pequeno a J-Ax, da Enzo Avitabile all’amico Clementino.

Nel febbraio del 2016 Hunt parteciperà alla prima serata del Festival di Sanremo nella categoria Campioni, dove proporrà il brano inedito Wake Up.

Un voto per il giovane Rocco Hunt non può essere che un nove!

[Foto: www.tgcom24.mediaset.it]