Plinio Fernando

Paese: Tunisia

Altezza: 161 cm

Peso: 52 kg

IMC: 20.06 - Peso ideale 

Età: 70 anni

Segno: Vergine Vergine

Plinio Fernando è un attore e scultore italiano nato a Tunisi il 15 settembre del 1947.

Fernando è una figura atipica nel panorama cinematografico italiano: il suo successo è legato essenzialmente al ruolo di Mariangela, la figlia di Fantozzi, il personaggio interpretato da Paolo Villaggio in tantissimi film di grande successo.

La sua è una famiglia di origine ebraica che, per alcuni anni, ha vissuto in Tunisia prima di trasferirsi in Italia. Fernando arriva nel nostro Paese piccolissimo e si stabilisce, all’età di cinque anni, nella città di Roma. In seguito si diploma come meccanico e inizia a interessarsi alla recitazione iscrivendosi all’Accademia Stanislavskij.

Debutta in teatro negli anni settanta con le commedie Pupi e Pupe della malavita e Allegro… con cadavere, entrambe dirette dal maestro Sergio Ammirata. Dopo un provino per il regista Luciano Salce, Fernando viene scelto per interpretare il ruolo di Mariangela nel primo film della serie Fantozzi.

Il successo al cinema del personaggio di Villaggio consente anche a Fernando di ottenere la sua fetta di notorietà. La consapevolezza di interpretare il ruolo di una bambina, pur essendo un ragazzo, gli permette di dimostrare notevoli doti artistiche che sfrutterà anche in seguito.

Nel 1976 prende parte alle riprese de Il secondo tragico Fantozzi e, l’anno seguente, recita nei panni di un chirurgo in Sturmtruppen (1977), pellicola con protagonista Renato Pozzetto tratta dai celebri fumetti creati da Franco Bonvicini.

Tre anni dopo, nel 1980, ritorna al cinema con Fantozzi contro tutti e recita in Sballato, gasato, completamente fuso (1982), una classica commedia all’italiana con protagonisti Edwige Fenech e Diego Abatantuono, dove interpreta ancora una volta un ruolo femminile.

Verso la metà degli anni ottanta realizza altri due film: Fantozzi subisce ancora (1983) e Fracchia contro Dracula (1985) continuando ad avere un grande successo soprattutto presso il pubblico dei teenager.

Plinio Fernando è un attore che ha lasciato il cinema per dedicarsi all’attività di scultore. All’inizio degli anni Novanta ha cominciato a realizzare le sue prime opere, ispirate al periodo del Medioevo, e ha scolpito numerose scene di combattimento a cavallo e di altro genere.

Nel 1993 realizza il suo ultimo film, Fantozzi va in paradiso e, salvo qualche rara partecipazione a programmi come il Maurizio Costanzo Show, Fernando abbandona per sempre le luci della ribalta televisiva e cinematografica.

Nell’ottobre del 2015, in occasione della Festa del Cinema di Roma, Fernando insieme a Paolo Villaggio e all’attrice Anna Mazzamauro è stato uno dei protagonisti della reunion in occasione dei quarant’anni dello storico primo Fantozzi.

Un voto per il bravo Plinio Fernando? Nove!

[Foto: www.ilgiornale.it]