Mimmo Mignemi

Paese: Italia

Altezza: 170 cm

Peso: 85 kg

IMC: 29.41 - Sovrappeso 

Età: 61 anni

Segno: Sagittario Sagittario

Mimmo Mignemi è un attore italiano nato a Catania il 30 novembre del 1956.

Nella sua lunga carriera, Mignemi è riuscito a passare con disinvoltura dai ruoli impegnati a quelli comici, riuscendo a esprimere tutto il suo talento attraverso media diversi come il teatro e il cinema. Il suo ultimo lavoro è la fiction Il Bosco con protagonista la stupenda Giulia Michelini.

Dopo il diploma al Teatro Stabile di Catania, Mignemi inizia la sua lunga collaborazione con i maggiori registi teatrali italiani, personaggi del calibro di Ennio Coltorti e Armano Pugliese che gli consentono di muovere i primi passi sul palcoscenico. Recita in musical di successo come Pipino La fanciulla che campava di vento e Caino e Abele, spettacolo in cui riceve le prime critiche positive della sua carriera.

A partire dagli anni ottanta debutta anche in televisione con la fiction di successo La Piovra (1984), serie che affronta tematiche talvolta scomode come quelle legate alla Mafia e alla politica e, quattro anni dopo, partecipa al film Nuovo cinema paradiso (1988).

Dopo il successo cinematografico di Giuseppe Tornatore, Mignemi si dedica per un periodo di tempo soltanto al teatro, prima di ritornare nelle sale con Magnificat (1993), film diretto da Pupi Avati. Gli anni novanta rappresentano un periodo importante per la sua carriera artistica: lavora in film impegnati quali La scorta, di Ricky Tognazzi, e Pasolini – Un delitto italiano. Nel 1998 riceve il Premio Scena come miglior attore siciliano.

Con Marco Tullio Giordana è tra i protagonisti del film I cento passi (2000) e, due anni dopo, recita nel film My Name is Tanino, divertente commedia diretta da Paolo Virzì. Nel frattempo fa il suo ritorno anche in televisione, dedicandosi al mondo della fiction con la miniserie Il capo dei capi e La meglio gioventù.

Nel 2008 Mignemi partecipa alla serie Un ciclone in famiglia 4 con Massimo Boldi e l’anno seguente è tra gli interpreti di Piper (2009) miniserie in sette puntate basata su uno storico locale di Roma.

Mimmo Mignemi è un attore di grande talento, capace di spaziare in ogni genere, che negli ultimi anni sta riscuotendo un buon successo presso il pubblico televisivo.

Versatile e preparato, nel 2013 Mignemi dà prova del suo talento comico nel film Sole a Catinelle con un divertente Checco Zalone e nella quinta stagione della serie televisiva Squadra Antimafia – Palermo oggi. Due anni dopo con Il Bosco (2015), Mignemi è tornato in televisione interpretando il ruolo del commissario Santini.

Un voto per il bravissimo Mimmo Mignemi? Otto!

Guarda le altre schede dello Speciale Il Bosco.

[Foto: www.zimbio.com]

Loading...