Massimo Giannini

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 74 kg

IMC: 23.62 - Peso ideale 

Età: 54 anni

Segno: Acquario Acquario

Massimo Giannini è un giornalista e conduttore televisivo nato a Roma il 6 febbraio del 1962.

Giannini è diventato in poco tempo uno dei volti nuovi della televisione italiana, un giornalista che, dopo qualche anno di gavetta sui maggiori quotidiani nel nostro Paese, grazie alla conduzione di Ballarò è arrivato alla notorietà mediatica.

Nel 1986 si laurea in Giurisprudenza e inizia la sua carriera giornalistica pubblicando articoli economici su Il Sole 24 Ore. In seguito realizza una serie di inchieste per il quotidiano La Stampa, occupandosi principalmente di politica.

Negli anni novanta diventa direttore della sezione economica del giornale Repubblica, un incarico che Giannini manterrà fino al 1995. L’anno seguente lascia l’ambiente giornalistico della carta stampata e si dedica alla sua carriera di avvocato penalista. Nel 1998 torna a lavorare per Repubblica e diventa editorialista e capo-redattore.

Giannini è anche un affermato scrittore: nel corso degli anni ha pubblicato alcuni libri di notevole interesse. Nel 2004 pubblica Ciampi – Sette anni di un tecnico al Quirinale, una biografia dedicata all’ex Presidente della Repubblica Italiana targata Einaudi. Due anni dopo è la volta di Lo statista – Il ventennio berlusconiano tra fascismo e populismo.

Nel 2007 dirige e realizza il supplemento Affari e Finanza trattando temi economici di cui ormai è un grande esperto. Due anni dopo inizia a collaborare anche per altri media tra cui radio e televisione. Su Radio Tre conduce la trasmissione Prima Pagina, una striscia quotidiana in cui affronta argomenti di vario genere.

Giannini in questo periodo frequenta moltissimi salotti televisivi italiani. E’ ospite di Omnibus su La 7, di cui diventa uno dei più assidui opinionisti, e partecipa ad alcune puntate di Matrix condotte dal bravissimo Enrico Mentana.

Massimo Giannini è un giornalista e conduttore televisivo che da bambino sognava di diventate un medico. Per un certo periodo della sua vita ha giocato anche a calcio, prima che una frattura al ginocchio ponesse fine alle sue velleità sportive.

Tifosissimo della Roma Giannini ha due figli e, insieme alla sua compagna, nel 2014 ha trascorso le vacanze in Brasile. E’ in quel periodo che i vertici della Rai gli hanno proposto di condurre Ballarò sostituendo Giovanni Floris, storico presentatore della trasmissione. In questo programma ha la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico, di condurre inchieste giornalistiche ma anche interviste ai big dello spettacolo come il mitico Roberto Benigni.

Nel mese di settembre 2015 Giannini è stato confermato per la sua seconda stagione di Ballarò.

Un voto per Massimo Giannini non può essere che un meritato otto!

[Foto: www.ilprofumodelladolcevita.com]