Luke Perry

Paese: Stati Uniti

Altezza: 178 cm

Peso: 74 kg

IMC: 23.36 - Peso ideale 

Età: 50 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Luke Perry è un attore americano nato a Mansfield l’11 ottobre del 1966.

Il successo di Perry è legato a Beverly Hills 90210 e al personaggio di Dylan McKay, che ha interpretato nelle prime sei stagioni di questa serie televisiva ormai divenuta un cult degli anni novanta.

La sua carriera inizia nel 1988 quando recita in un episodio della soap opera Quando si ama. L’anno seguente realizza dieci puntate della serie Destini e comincia a prendere confidenza con la televisione, che sembra l’unico media disposto ad accettarlo come attore.

Nel 1990 arriva, forse inaspettato, il grande successo con il telefilm Beverly Hills 90210. Interpretando il giovane Dylan, Perry si ritaglia un personaggio in stile James Dean: un romantico ribelle che riesce a far breccia nel cuore delle teenager americane e in quelle di tutto il mondo.

Negli anni novanta fa il suo debutto al cinema realizzando il film Buffy – L’ammazza Vampiri (1992) e Vacanze di Natale ’95 (1995) per la regia di Neri Parenti. La sua incursione in Italia è una dimostrazione del successo che all’epoca ha avuto nel nostro Paese.

10130905

Immagine 1 di 10

Actor Luke Perry poses for a portrait Wednesday, Jan. 26, 2011 in New York. (AP Photo/Jeff Christensen)

Nel 1997 si ritaglia un piccolo ruolo nel film fantascientifico diretto da Luc Besson, Il quinto elemento, con un grande Bruce Willis e realizza un episodio della serie televisiva Spin City. Due anni dopo è il protagonista di una pellicola drammatica molto apprezzata dalla critica, Partita col destino (1999), in cui interpreta il giovane e problematico Frankie.

Dopo aver abbandonato il cast nel 1996, Perry ritorna a recitare nell’ultima, attesissima, stagione di Beverly Hills 90210 trasmessa nel 1999 recitando nelle puntate finali di questa serie. In seguito parteciperà a un episodio di Will & Grace (2004) e al telefilm Windfall (2006).

Per quanto riguarda la sua vita privata ha avuto una relazione sentimentale con Rachel Sharp, da cui sono nati due figli, e si è distinto nella lotta contro l’Aids promuovendo campagne e raccolte fondi per combattere questa malattia.

Negli ultimi anni della sua carriera Perry si è dedicato molto alla televisione lasciando quasi definitivamente il cinema. Nel 2014 recita in un episodio di Major Crimes e, l’anno seguente, nella divertente sit comedy Hot in Cleveland.

Nel 2015 Perry si è distinto in un paio di puntate della serie CSI: Cyber, con Patricia Arquette, poliziesco legato alla serie CSI – Scene del crimine, trasmesso con successo da Rai Due.

Un voto per il mitico Luke Perry? Dieci!

[Foto: laineygossip.com]