Lionel Messi

Paese: Argentina

Altezza: 169 cm

Peso: 67 kg

IMC: 23.46 - Peso ideale 

Età: 30 anni

Segno: Cancro Cancro

Lionel Messi è un calciatore argentino nato a Rosario il 24 giugno del 1987.

Messi inizia la sua carriera calcistica da bambino, quando a soli quattro anni debutta nel Grandoli, una squadra allenata da suo padre Jeorje Horacio e, nel 1995, passa al Newell’s Old Boy. E’ proprio in questo periodo che gli viene diagnosticata l’ipopituitarismo, una rara malattia che blocca i suoi ormoni della crescita.

Le cure per la sindrome di cui è affetto Messi sono molto costose ma il suo talento calcistico è immenso.

Per questo, dopo alcuni anni di terapie, riesce a entrare nel team delle giovanili del Barcellona. La società spagnola non solo crede nelle sue indubbie qualità ma paga anche tutte le cure di cui ha bisogno per superare e sconfiggere la sua malattia.

Nel marzo del 2004 Messi fa il suo esordio nel Barcellona B. squadra che milita nel campionato di seconda categoria in Spagna. Dopo pochi mesi, nella stagione 2004\2005, debutta in prima squadra segnando anche un goal contro l’Albacete.

Messi in quel periodo ottiene la cittadinanza spagnola e un contratto che lo lega al Barcellona fino al 2014. Nel suo primo campionato da professionista realizza sei reti in diciassette partite, prima di un grave infortunio che lo costringe a tre mesi di stop. Torna a giocare nel marzo del 2007 segnando una tripletta contro gli avversari di sempre, i galacticos del Real Madrid.

Sempre nel 2007 realizza un goal simile a quello siglato da Maradona contro l’Inghilterra nel Mondiale del 1986: nella partita di Coppa del Re disputata con il Getafe, Messi parte da centrocampo arrivando a segnare una rete come quella di El Pibe de Oro.

Nella stagione 2008\2009 vince la Liga con il Barcellona e il Fifa World Player. I successi di Messi diventano così numerosi che è impossibile elencarli tutti, così come il numero impressionante di goal che è riuscito a siglare con il club spagnolo.

Nel giugno del 2009 vince la sua seconda Champions League da protagonista, bissando il successo due anni dopo, nella stagione 2010\2011. L’anno seguente ottiene la sua seconda Scarpa D’oro, con ben cinquanta reti in una sola stagione.

Lionel Messi è senza subbio il miglior calciatore degli ultimi venti anni. Spesso è stato paragonato a Diego Maradona e, pur non avendo ancora la classe e l’estro del più grande calciatore di tutti i tempi, ne è il degno erede.

Con la maglia dell’Argentina Messi ha vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino e ha disputato due mondiali di calcio: il primo, in Africa, nel 2010, mentre in Brasile, nel 2014, ha perso la partita finale contro la Germania.

Nella stagione 2014\2015 Messi ha vinto il suo settimo campionato e, nel mese di giugno del 2015, disputerà la finale di Champions League contro la Juventus.

Un voto per il talento di Lionel Messi? Dieci!

[Foto: mestelrich2.blogspot.com]