Kate Moss

Paese: Regno Unito

Altezza: 170 cm

Peso: 49 kg

IMC: 16.96 - Molto sottopeso 

Età: 43 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Katherine Ann Moss è alta 1,70 e pesa 49 kg. Kate è nata a Croydon, un sobborgo di Londra, nel 1974.

Figlia di un tour operator e di una barista, comincia appena quattordicenne a lavorare come modella per l’agenzia “Storm”, a New York. Kate si fa notare per la sua bellezza insolita, lontana dai canoni tipici di quel periodo nel quale spopolano top model come Claudia Schiffer ed Elle MacPherson: rispetto alle colleghe, infatti, Kate è più piccola di statura e molto meno formosa.

Nonostante ciò, il suo primo servizio di moda, ambientato su una spiaggia della costa inglese, riscuote uno strepitoso successo. E’ il 1990, e l’immagine di Kate diviene presto una delle icone del nascente movimento “grunge”, che ha tra i principali esponenti i “Nirvana”.

Lo stilista Calvin Klein la sceglie come musa della sua campagna pubblicitaria “trasgressiva” accanto al modello Marky Mark; per Kate è l’inizio di una inarrestabile ascesa, che la porta a sfilare sulle passerelle più importanti del mondo, da Milano a a New York. Il suo volto appare sulle copertine del fashion magazine più prestigiosi, come “Vogue”, “Allure” ed “Elle”. In quello stesso periodo uno dei fotografi più celebri del mondo, Peter Lindbergh, la annovera fra le dieci donne più affascinanti nel suo libro fotografico “10 Women”.

A metà degli anni Novanta, Kate è al centro di uno scandalo che porta al ritiro, dopo soli quindici giorni, della campagna pubblicitaria della fragranza “Obsession” di Calvin Klein: nelle immagini, infatti, la modella appare quasi senza veli, suscitando un’ondata di violente polemiche e perfino un’accusa di pedofilia. Un decennio dopo, nel 2005, la modella, ormai all’apice del successo, affronta una nuova bufera: durante un party, infatti, lei e il suo compagno Peter vengono fotografati mentre assumono cocaina.

I giornali riferiscono che i due avessero consumato diverse strisce di coca in poco più di mezz’ora. Kate viene travolta dallo scandalo, e molti dei suoi contratti, fra cui quello con Chanel, vengono rescissi. La modella viene accusata di abuso di stupefacenti, accusa dalla quale viene scagionata definitivamente nel 2006; in questo difficile periodo la sostengono alcune sue colleghe e amiche, come Naomi Campbell ed Helena Christensen.

Dopo la sua riabilitazione, Kate viene nominata “Modella dell’Anno” dal “British Fashion Awards”. Attualmente, Kate Moss continua ad essere una delle top model più pagate al mondo, ma la sua immagine non smette di suscitare polemiche; diversi giornalisti l’hanno additata come uno degli esempi del declino morale della nostra società. Nella sua vita privata, dopo diverse relazioni poco fortunate, la Moss sembra aver finalmente trovato la serenità accanto al musicista Jamie Hince che ha sposato nel 2011.

[foto: http://www.magxone.com/]