Josh Bateson

Paese: Regno Unito

Altezza: 176 cm

Peso: 75 kg

IMC: 24.21 - Peso ideale 

Josh Bateson è uno studente e testimonial pubblicitario nato a Londra nel 1995.

Bateson è diventato famoso grazie alla sua collaborazione con i prodotti della Kinder, dove ha prestato il suo volto per pubblicizzare gli Ovetti e le barrette di cioccolato del celebre brand della Ferrero.

Nel 2004, quando Bateson ha solo nove anni, su spinta dei suoi genitori, inizia a realizzare una serie di spot televisivi e a usare la sua immagine per promuovere giocattoli, prodotti per l’infanzia e altro. Poi per lui arriva la grande occasione quando la Kinder decide di sostituire un altro volto storico dei suoi prodotti: il tedesco Gunter Euringer.

L’anno seguente il volto sorridente del piccolo Bateson viene stampato sulle confezioni delle mitiche barrette di cioccolato Kinder e sui classici Ovetti. All’inizio, perché abituati al viso di Gunter, i clienti protestano per poi gradualmente accettare il nuovo testimonial.

Negli anni duemila Bateson ottiene un crescente successo: ormai i consumatori trovano il suo un viso rassicurante e i prodotti della Kinder aumentano il proprio fatturato. Nello stesso periodo negli Stati Uniti viene messo al bando la vendita degli Ovetti perché le sorprese contenute all’interno sono ritenute pericolose per i bambini più piccoli.

josh-bateson-altezza e peso 2

Dopo il successo e la notorietà Bateson prosegue con altre campagne pubblicitarie: realizza spot televisivi trasmessi per i canali televisivi inglesi e partecipa ad alcuni programmi per bambini. Verso la fine degli anni Duemila decide di dedicarsi soltanto allo studio e di abbandonare momentaneamente la carriera di promoter.

Dopo il diploma, ottenuto nel 2013, Bateson s’iscrive alla Loughborough University di Londra per studiare relazioni internazionali. Come altri giovani della sua età fa un massiccio utilizzo di social network, dove posta foto e tiene aggiornati i suoi amici per tutto quanto riguarda la sua vita privata.

Josh Bateson, nonostante la giovane età è ormai uno storico testimonial ma anche uno studente come tanti altri che però ha avuto la fortuna di diventare famoso grazie ai prodotti della Kinder.

Nel gennaio del 2016 il suo nome ritorna in auge sul web grazie alla “scoperta” di un utente di Twitter, Barbie Ferreira, che posta una foto pescata dal profilo pubblico di Bateson: nell’immagine si può vedere lui adulto con una confezione di barrette Kinder. Il passaparola mediatico, come spesso accade in questi casi, diventa immediato, e il pubblico si accorge che quel bambino oggi è un ragazzo cresciuto e che ha anche un notevole seguito su Internet.

Un voto per il sorridente Josh Bateson non può essere che un meritato nove!

[Foto: spettegulless.it/fanpage.it]