José Mourinho

Paese: Portogallo

Altezza: 174 cm

Peso: 70 kg

IMC: 23.12 - Peso ideale 

Età: 55 anni

Segno: Acquario Acquario

José Mourinho è un ex calciatore e allenatore portoghese nato a Setùbal il 26 gennaio del 1963.

Considerato come uno dei migliori allenatori di calcio al mondo, Mourinho ha avuto anche una breve carriera come calciatore, ma è sulla panchina di club come il Porto e l’Inter che si è guadagnato il soprannome di “Special One”.

Inizia giovanissimo a giocare nelle Giovanili dell’Uniano Leira per poi passare al Belenenses nel 1979. Due anni dopo fa il suo esordio come professionista e debutta nel Rio Ave, squadra che milita nel Campionato portoghese.

Dopo la laurea decide di lasciare il calcio giocato per iniziare una carriera come professore di Educazione Fisica. Nel tempo libero dall’insegnamento si diletta come assistente sulla panchina dell’Estrela Amadora. Nel 1992 firma un contratto con lo Sporting Lisbona e diventa il vice di Bobby Robson e, oltre ad allenare i portieri, fa anche da interprete per i calciatori stranieri.

In seguito fa esperienza sulle panchine di Barcellona e Benfica ma, nel giugno del 2001, arriva per lui il momento di debuttare come allenatore quando il Porto gli offre un contratto di quattro anni. Giunto alla guida tecnica della squadra portoghese Mourinho, nella stagione 2002/2003, vince non solo il Campionato e una Coppa di Lega, ma riesce a conquistare anche la Champions League. Si tratta di un risultato che ha del clamoroso e che gli consente di farsi conoscere a livello mondiale.

L’anno seguente, dopo essersi aggiudicato una Supercoppa di Portogallo, si trasferisce nella città di Londra e diventa allenatore del Chelsea. In questo club ottiene due Coppe di Lega, una Community Shield e una Supercoppa di Inghilterra.

Nel 2008 arriva all’Inter ed è qui che realizza uno dei suoi risultati sportivi più celebrati: il famoso Triplete. Mourinho e i suoi ragazzi, nella stagione 2009/2010 conquistano un Campionato, la Coppa Italia e, soprattutto, una Champions League.

José Mourinho è un ex calciatore divenuto allenatore, capace di parlare sei lingue. Amato dai fan per la sua ironia, è noto per aver preso parte a diversi spot per brand come Adidas e Samsung.

Dopo i successi con l’Inter viene acquistato dal Real Madrid e consente al club spagnolo di vincere il Campionato 2011/2012. In seguito ad alcuni diverbi con i suoi calciatori lascia i blancos e torna al Chelsea, ma non riesce a ottenere risultati importanti.

Nel 2016 viene assunto dal Manchester United e, al primo anno in questo club, conquista tre trofei: una Coppa di Lega, una Community Shield e l’Europa League. Nel giugno del 2018, secondo alcune indiscrezioni, starebbe tentando di convincere Cristiano Ronaldo a raggiungerlo in Inghilterra e a lasciare il Real Madrid.

Anche se non è impegnato in prima persona ai Mondiali di Russia, rimane una delle voci più influenti come commentatore della manifestazione. Chiedere al portiere dell’Argentina Caballero per conferma.

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Mondiali di Altezza & Peso.

Un voto per José Mourinho? Nove!

[Foto: it.pinterest.com]

Loading...