Jgor Barbazza

Paese: Italia

Altezza: 186 cm

Peso: 88 kg

IMC: 25.44 - Sovrappeso 

Età: 41 anni

Segno: Leone Leone

Jgor Barbazza è un attore italiano, nato a Treviso il 31 luglio del 1978, protagonista della soap opera CentoVetrine.

Nel corso della sua carriera Jgor ha realizzato numerosi spot televisivi, ma prima di approdare al successo ha lavorato anche come modello. Con il film Settanta (2007) scritto e diretto dal regista Mauro Curreri fa finalmente il suo debutto nel mondo del cinema. L’anno seguente, grazie all’interesse del noto Paolo Bonolis, ha avuto una piccola parentesi come conduttore in Sanremo Lab, dimostrando notevoli doti d’intrattenitore.

La sua passione resta la recitazione e realizza insieme a un gruppo di amici i cortometraggi Zenzero e Pallottole e Mai più così. Nel 2009 dà inizio alla sua collaborazione con la soap opera CentoVetrine interpretando Damiano Bauer, un giovane commissario di polizia. Il successo è immediato, grazie anche alla sua capacità di vestire i panni di un personaggio che, oltre ad avere un grande senso della giustizia, per far trionfare la legge è disposto a qualunque sacrificio.

Insieme alla produzione di CentoVetrine Jgor ha registrato più di mille puntate e, nonostante questo impegno gravoso, l’attore è riuscito ha realizzare altri progetti: nel 2012 entra nel cast di Che Dio ci aiuti 2, una divertente fiction trasmessa da Rai Uno con protagonista una bravissima Elena Sofia Ricci.

Nello stesso periodo, durante un’intervista pubblica rilasciata nel programma Verissimo, Jgor ha confessato ai microfoni di Silvia Toffanin di aver iniziato una relazione con Linda Collini, partner artistica conosciuta sul set di CentoVetrine.

Due anni dopo ha l’occasione di lavorare ala fiction Un medico in famiglia 9, per la regia di Francesco Vicario. Interpretando il ruolo del simpatico Fabio Costello ha avuto la possibilità di recitare insieme al mitico Lino Banfi.

Jgor Barbarazza è un attore italiano che gode di un crescente successo presso il grande pubblico. Tra i suoi sogni del cassetto, c’è quello di realizzare un film insieme ai grandi registi della commedia italiana come Carlo Verdone.

Appassionato di romanzi polizieschi, ma lettore avido di qualsiasi altro genere letterario, Jgor è anche un uomo molto attivo nel campo della beneficenza. La sua associazione Team for Children da anni organizza eventi e raccolte fondi per numerose opere in favore dei bambini bisognosi.

Nel 2013 ha recitato nel film Un’insolita vendemmia, una divertente commedia corale diretta da Daniele Carnacina che ha riunito parecchi elementi presenti nella soap CentoVetrine, tra cui anche la sua fidanzata.

Un voto per il giovane Jgor Barbazza? Sette!

Guarda tutte le schede dello Speciale CentoVetrine.

[Foto: teleblog.it]

Loading...