Jaimie Alexander

Paese: Stati Uniti

Altezza: 175 cm

Peso: 60 kg

IMC: 19.59 - Peso ideale 

Età: 33 anni

Segno: Pesci Pesci

Jaimie Alexander, Tarbush per l’anagrafe, è un’attrice nata nel 1984 a Greenville, Carolina del Sud. Chissà perchè avrà scelto Alexander come cognome d’arte! Avrà voluto rendere omaggio ad un grande amore?

E’ cresciuta a Grapevine, in Texas, dove si è trasferita con la famiglia nel 1988. Ha quattro fratelli di cui solo uno è più piccolo di lei e si chiama Brady. Jaimie, per testimoniare l’affetto per loro, si è fatta tatuare le loro iniziali nell’avambraccio destro; B, C, D ed M. Forse avrà pensato di avvisare in anticipo i suoi spasimanti di stare attenti a come si comportano!

Jaimie ebbe le sue prime esperienze teatrali già quando si trovava alle elementari, quando, per divertimento, partecipava alle recite annuali organizzate dalla scuola.
Successivamente si iscrive al Colleyville Heritage High School, ma non ha fortuna in quanto viene esclusa dal gruppo di teatro, maggiormente orientato al ramo musical. Lei non era adeguata a cantare. Insomma, bella e brava solo se non canta!

Chiuse momentaneamente le porte del teatro, nelle attività extrascolastiche si dedica allo sport, ed entra nella squadra di wrestling. Qui si vede chiaramente l’influenza maschile. Avrà assistito a qualche lezione di lotta impartita dai fratelli? Magari voleva vendicarsi di qualche nemica e rivale in amore apprendendo ed applicando qualche mossa di lotta? Oppure, può darsi che a quel tempo avesse una stazza più adatta alla lotta che ad esempio alla danza classica!

A 17 anni avviene la svolta, quando incontra il suo futuro manager, Randy Jame, in un appuntamento presso un’agenzia di scouting, dopo che l’amica le aveva ceduto il posto per l’impossibilità a partecipare all’incontro. Jame le darà alcuni copioni da recitare per verificare le potenzialità della ragazza.
Passa un’anno e mezzo e, la futura diva appena diplomata, non perde tempo. Si reca a Los Angeles per tentare la carriera di attrice, dimostrando di avere fegato e voglia di affermarsi.
Qui si rimbocca le maniche e lavora come cameriera per crearsi una sua indipendenza.
Oltre al lavoro, trova la disponibilità di Janet Alhanti per insegnarle le basi della recitazione e ha la possibilità di prendere parte ad alcune pubblicità, come quella della McDonald’s. Se non altro il lavoro di cameriera ha dato i suoi frutti!

La carriera vera e propria inizia nel cast di “Fuga dall’Inferno – L’altra dimensione dell’amore”, quando interpreta Hanna Thompson, la compagna del protagonista: questa, dopo essere scomparsa improvvisamente, viene ritrovata morta. Che dire, mai come in questo caso, la morte non è che un nuovo inizio, e dall’esordio in poi il successo di Jaimie Alexander è andato in crescendo.
Il suo prossimo ruolo pare possa essere quello di Wonder Woman, nel film ‘Man of steel’.
Anche in questa occasione le tornerà utile la sua sua esperienza di vita?

[fonte: listal.com]

Loading...