Giorgio Panariello

Paese: Italia

Altezza: 173 cm

Peso: 75 kg

IMC: 25.06 - Sovrappeso 

Età: 57 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Giorgio Panariello è un attore comico nato a Firenze il 30 settembre del 1960.

I suoi genitori sono di origini napoletane ma Panariello è nato e cresciuto a Firenze, città simbolo della cultura toscana. Dopo il diploma di scuola alberghiera conseguito nel 1978 comincia la sua straordinaria ascesa nel mondo dello spettacolo.

Insieme a Carlo Conti, suo ex compagno di scuola, e a Leonardo Pieraccioni, si esibisce nei locali di Firenze con il trio Fratelli d’Italia. Ma è grazie a Renato Zero che ottiene un’enorme visibilità: imita il popolare cantante romano in programmi come Stasera mi butto (1992), vincendone la seconda edizione condotta dalla bravissima Heather Parisi.

Nel 1994 con il collega Conti conduce la trasmissione Vernice Fresca su una rete locale toscana e Aria Fresca, programma di cabaret che gli consente di arrivare anche in Rai. L’anno seguente fa il suo debutto cinematografico partecipando al film Cannibali (1995).

Panariello, verso la seconda metà degli anni novanta, comincia a ottenere i primi successi grazie agli innumerevoli personaggi da lui creati, presentati anche in teatro e in show come La legge è ovale per tutti.

Nel 1997 realizza il film Finalmente soli e, in seguito, debutta anche alla regia dirigendo Bagnomaria e Al momento giusto. In televisione è l’assoluto protagonista di programmi come Va ora in onda e Torno sabato – La lotteria.

Nella stagione teatrale 2003\2004 Panariello porta in giro per l’Italia lo spettacolo Il Borghese Gentiluomo, opera scritta dal grande Molière. Due anni dopo torna sulle scene con Faccio del mio meglio, un irresistibile show da lui scritto e diretto.

Con l’amico Leonardo Pieraccioni realizza Ti amo in tutte le lingue del mondo (2005). Quella del cinema è una parentesi positiva nella carriera di Panariello e di gradi collaborazioni: infatti, partecipa a film come Notte prima degli esami – Oggi (2007) e Sms – Sotto mentite spoglie, commedia diretta dal napoletano Vincenzo Salemme.

Giorgio Panariello è un attore di grande talento, un vero e proprio mattatore che ha saputo destreggiarsi, sia in teatro che in televisione, mantenendo intatta una purezza unica.

Negli ultimi anni ha realizzato numerosi spot per Wind e ha condotto il Festival di Sanremo del 2006.

Nel 2012 ha realizzato per Mediaset lo show Panariello Non Esiste e, due anni dopo, ancora con Salemme è uno dei protagonisti di E Fuori Nevica! (2014).

Dal 2015 sta girando l’Italia con il suo ultimo spettacolo, Panariello sotto l’albero – Venti anni dopo, un condensato comico di tutta la sua carriera.

Un voto per il simpatico Giorgio Panariello? Nove!

[Foto: frankielealtre.blogspot.com]