Germano Bellavia

Paese: Italia

Altezza: 190 cm

Peso: 95 kg

IMC: 26.32 - Sovrappeso 

Età: 47 anni

Segno: Cancro Cancro

Germano Bellavia è un attore italiano nato a Napoli il 14 luglio del 1970.

Dagli esordi al cinema con il regista Nanni Loy sino al suo lavoro nella pasticceria di famiglia, Germano è un personaggio atipico nel mondo dello spettacolo. Da napoletano doc è divenuto uno degli attori più amati nella serie Un posto al sole, tanto da aver esordito nella primissima puntata.

Dopo una dura gavetta fatta sui palcoscenici teatrali della sua città, Germano coltiva una passione per il cinema e riesce a ottenere un piccolo ruolo in Scugnizzi (1989) di Nanni Loy. Il successo di questo film gli consente di partecipare a un altro progetto artistico diretto dallo stesso regista: Pacco, doppio pacco e contropaccotto (1993), una pellicola a episodi in cui riesce a dimostrare tutte le sue doti di caratterista comico.

Nel tempo libero Germano lavora nella storica pasticceria di famiglia specializzandosi nella realizzazione di torte e dolci tipici della tradizione napoletana. Negli anni novanta, però, sogna ancora di farsi un nome nel cinema che conta e prende parte al film Isotta, una commedia diretta da Maurizio Fiume in cui recita anche un giovanissimo Vincenzo Salemme.

Nel 1996 entra a far parte del cast fisso della serie Un posto al sole, la prima soap opera italiana interamente girata nella città di Napoli. Per Germano questa è una grande occasione lavorativa e un modo per restare a stretto contatto con la sua famiglia. Nella serie interpreta il ruolo del vigile urbano Guido Del Bue, un personaggio molto amato dai fan.

L’anno successivo realizza un’altra intensa esperienza cinematografica recitando in Naja (1997), un film di Angelo Longoni tratto da un suo lavoro teatrale e con un cast di attori che vanno dalla bellissima Claudia Pandolfi a Enrico Lo Verso.

Germano Bellavia è un attore teatrale divenuto famoso grazie alla serie Un posto al sole, ma è anche un tifosissimo del Napoli tanto da essere riuscito nel tempo a ritagliarsi un ruolo come opinionista in svariate trasmissioni calcistiche campane.

Nel 2008 ha lavorato con un altro grande comico napoletano come Biagio Izzo nel film Piacere Michele Imperatore, commedia scritta dai fratelli Vanzina. Nel 2014, invece, ha realizzato Sodoma – L’altra faccia di Gomorra, un film dai tratti parodistici che fa il verso alla celebre opera di Roberto Saviano. Nel 2015 è ancora impegnato nella realizzazione della diciannovesima stagione di Un posto al sole trasmessa su Rai Tre.

Un voto per il simpaticissimo Germano Bellavia? Dieci!

Guarda le altre schede dello Speciale Un posto al sole.

[Foto: www.rai.tv]