Francesco Salvi

Paese: Italia

Altezza: 175 cm

Peso: 81 kg

IMC: 26.45 - Sovrappeso 

Età: 64 anni

Segno: Acquario Acquario

Francesco Salvi è un attore, cabarettista e cantante italiano nato a Luino il 7 febbraio del 1953.

Nel corso della sua carriera Francesco Salvi è riuscito a lasciare una traccia indelebile del suo talento, in gran parte comico, realizzando trasmissioni di successo e lanciando tormentoni canori, mentre la serie Un passo dal cielo l’ha definitivamente consacrato agli occhi del pubblico.

Negli anni ottanta fa il suo esordio nel cinema con i film Uomini e no (1980) e Fracchia la belva umana (1981), ma è con la trasmissione di Antonio Ricci Drive In che Salvi riesce a ottenere i primi consensi. Per tre stagioni consecutive realizza, in questo storico programma della televisione italiana, vari sketch e diventa uno dei cabarettisti di punta insieme a un giovane Ezio Greggio e al simpaticissimo Teo Teocoli.

Grazie al successo di Drive In nel 1989 propone un programma tutto suo, MegaSalvi Show, che diventa anche un album dal titolo omonimo in cui lancia la celebre canzone C’è da spostare una macchina. Due anni dopo realizza i musical I Tre Moschettieri e Odissea che ottengono ascolti sempre molto alti e lancia sul mercato il suo terzo disco: Se lo sapevo (1991).

Negli anni novanta Salvi continua la sua esperienza in televisione ma negli ambiti più disparati: diventa un inviato per la trasmissione Striscia la Notizia e recita in un episodio della serie I misteri di Cascina Vianello.

Nel 1997 ritorna al cinema scrivendo e interpretando il film La rentrèe che gli consente di ottenere la sua prima nomination come miglior attore protagonista ai David di Donatello. Nello stesso anno realizza un cortometraggio dal titolo Camera Obscura (1997) che viene presentato anche al Festival di Cannes.

Francesco Salvi è un attore eclettico, una figura di grande spessore nell’ambito dello spettacolo. La sua trentennale carriera gli ha consentito di dedicarsi a varie forme di intrattenimento ottenendo sempre degli ottimi risultati. Ha inoltre scritto libri, canzoni ed ha prestato la sua voce al personaggio dei fumetti Lupo Alberto in un divertente speciale radiofonico.

Negli anni duemila Salvi si divide tra la musica e il suo impegno come attore televisivo. Recita in quattro stagioni consecutive della serie Un medico in Famiglia e partecipa alla fiction Ricomincio da Me (2005).

Nel 2011 entra a far parte del cast di Un passo dal cielo e in questa serie interpreta il sovrintendente forestale Felicino Scotton. Nel 2014 ha realizzato Madre aiutami, fiction in quattro puntate con la compianta Virna Lisi e, l’anno seguente, è tornato in televisione con Un passo dal cielo 3 (2015).

Un voto per il poliedrico Francesco Salvi? Dieci!

Guarda le altre schede dello Speciale Un passo dal cielo.

[Foto: invidia.pianetadonna.it]

Loading...