Fran Drescher

Paese: Stati Uniti

Altezza: 170 cm

Peso: 68 kg

IMC: 23.53 - Peso ideale 

Età: 60 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Fran Drescher è un’attrice americana nata a New York il 30 settembre del 1957.

In Italia la Drescher è conosciuta soprattutto per il ruolo di Francesca Cacace nella divertente sit comedy La Tata, ma nel corso della sua carriera ha recitato in diversi film di successo.

La sua è una famiglia di origini ebraiche che negli anni cinquanta viveva nel Queens, uno dei più popolari quartieri di New York. Fin da giovanissima la Drescher si avvicina al mondo dell’arte e sogna di diventare un’attrice famosa.

Nel 1975 si diploma presso la “Hillcrest High School” e inizia a frequentare un corso di recitazione. Qui conosce Peter Marc Jacobson e, tre anni dopo, i due convolano a nozze. In questo periodo fa la parrucchiera e lavora come estetista in un noto salone di bellezza.

Due anni dopo ottiene il suo primo ruolo in un film che farà la storia del cinema: La febbre del sabato sera (1977) con il mitico John Travolta. In seguito preferisce dedicarsi al teatro abbandonando momentaneamente il cinema fin quando, nel 1981, il regista Milos Forman non le consente di partecipare a Ragtime, pellicola con protagonista l’attore James Cagney.

Nel 1982 realizza un episodio della nota serie televisiva Saranno Famosi e continua a partecipare a provini e selezioni senza trovare ancora un ruolo che le consenta di dare una svolta alla sua carriera. Negli anni ottanta realizza film come Doctor Detroit (1983) e This Is Spinal Tap (1985).

Nella stagione televisiva 1985\1986 la Drescher recita in alcuni episodi della serie Casalingo Supergiù. Sempre per la televisione lavora in telefilm di successo come Giudice di Notte (1986) e Dream On (1991).

Ma due anni dopo arriva per lei il ruolo che le cambierà la vita. La Drescher ottiene la possibilità di recitare nei panni di Francesca Cacace nella sit comedy La Tata. In questa serie, durata sei stagioni, dirige alcuni episodi e si occupa anche della sceneggiatura di molte puntate.

Fran Drescher è un’attrice dotata di una grande sensibilità comica che le ha consentito di ottenere una meritata notorietà, non solo negli States, ma anche in Europa.

Negli anni novanta recita in Jack (1996), un film del regista Francis Ford Coppola. Nel 2000 con Woody Allen è una delle protagoniste di Ho solo fatto a pezzi mia moglie, una divertente pellicola diretta da Alfonso Arau. Nello stesso periodo scopre di avere un cancro all’utero, che la costringerà a una dura lotta durata alcuni anni. Nel 2006 la Drescher ritorna a recitare dopo aver sconfitto la sua malattia nella serie A casa di Fran, spin-off di La Tata che, però, non ha ottenuto il successo sperato.

Negli ultimi anni ha gestito una serie di ristoranti e ha creato una fondazione benefica per sostenere la ricerca sul cancro mentre, nel 2015, ha partecipato a una reunion insieme al cast completo di La Tata.

Un voto per Fran Drescher non può essere che un nove!