Fernando Hierro

Paese: Afghanistan

Altezza: 190 cm

Peso: 87 kg

IMC: 24.1 - Peso ideale 

Età: 50 anni

Segno: Ariete Ariete

Fernando Hierro è un ex calciatore e allenatore spagnolo nato a Vàlez-Màlaga il 23 marzo del 1968.

Quella di Hierro è una carriera da calciatore che si è concretizzata nel Real Madrid fino ad arrivare al suo recente impiego come allenatore e alla nomina di commissario tecnico della nazionale spagnola.

Nel 1980 inizia a praticare sport e si avvicina al mondo del calcio militando nella squadra locale della sua città, Vàlez-Màlaga. Per molti anni gioca nelle Giovanili di questo club, che abbandona nel 1987, quando viene scelto dal Real Villadolid.

Nella sua nuova avventura calcistica Hierro viene utilizzato come mediano di centrocampo e mostra le sue qualità tecniche e tattiche al suo allenatore ma anche ai tifosi. Nel Real Valladolid totalizza cinquantotto presenze segnando anche tre reti.

Nel 1989 viene acquistato dal Real Madrid, squadra in cui vincerà numerosi scudetti e vari titoli internazionali. Nella sua prima stagione con la maglia dei blancos, infatti, Hierro si aggiudica il Campionato e una Supercoppa di Spagna, mettendo due tasselli importanti nel suo curriculum.

Negli anni seguenti insieme ai suoi compagni lotta e vince altri due scudetti per poi aggiudicarsi, nella stagione 1997/1998, una Champions League battendo la Juventus in finale. Nello stesso periodo arriva per lui anche la conquista di una Coppa Intercontinentale vinta contro il Vasco da Gama.

Grazie a questi successi e alle sue doti di centrocampista Hierro diventa uno dei calciatori più richiesti nel suo ruolo. Ma il Real Madrid allunga il suo contratto e, con questa maglia, nel 2000 vince la sua seconda Champions League. L’anno seguente, nel 2001, si conferma decisivo contribuendo alla conquista della Liga.

Il 2002 è un anno cruciale per la sua carriera: Hierro giocando nel Real ottiene la sua terza Champions League, una Coppa Intercontinentale e la Supercoppa Uefa.

Fernando Hierro è un ex calciatore divenuto allenatore che ha vinto i più prestigiosi trofei. Tra le sue passioni, oltre allo sport, ci sono i romanzi noir e il cinema americano.

Nel 2003 lascia il Real Madrid per proseguire la sua carriera calcistica nel Bolton. In seguito abbandona il calcio, diventa dirigente sportivo e poi vice di Carlo Ancelotti, inaugurando così la sua attività di allenatore. Nel 2016 debutta sulla panchina del Real Oviedo, ma la sua esperienza in questo club termina la stagione seguente.

Nel mese di giugno del 2018, dopo il clamoroso licenziamento di Julen Lopetegu(ha preso il posto di Zidane)viene scelto come commissario tecnico della nazionale spagnola, che guiderà ai Mondiale di Russia.

Un voto per il bravo Fernando Hierro? Otto!

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Mondiali di Altezza & Peso.

[Foto: www.pinterest.co.uk]

Loading...