Violetta Zironi

Paese: Italia

Altezza: 165 cm

Peso: 50 kg

IMC: 18.37 - Sottopeso 

Età: 62 anni

Segno: Ariete Ariete

Siamo ormai abituati a veder sfornare giovani aspiranti al successo nei reality e nei talent show, ma può capitare di incontrare, tra un programma e un altro, personaggi davvero talentuosi e con caratteristiche del tutto particolari, come Violetta Zironi, la cantante in gara nella squadra Under Donne del programma X Factor, giunto quest’anno alla settima edizione.

A soli 18 anni, Violetta, in arte Viò, si è subito fatta notare nelle audizioni per la sua voce calda e graffiante, il suo aspetto angelico, per il brano portato, “Shortnin Bread”, una canzone tradizionale nell’America degli anni ‘30 quando i neri lavoravano nelle piantagioni di cotone del Mississippi. Ma non basta. Come non ci si può subito affezionare a una piccola donna che si presenta con una stampella in seguito ad un’operazione all’anca, e con uno strumento di piccole dimensioni come l’ukulele? Tante carte vincenti già in possesso, insomma.

Ma partiamo dalle origini. Vi ricorda qualcosa il paese di Correggio? Passato alle cronache per le vicende un po’ macabre della famosa saponificatrice, è il paese natale di un altro noto cantante, Luciano Ligabue. Proprio in provincia di Reggio Emilia, nasce il 5 aprile 1995 anche Violetta Zironi. Già proiettata nel mondo della musica dalla prima infanzia, canta in un coro di bambini e si dedica allo studio del pianoforte per dieci anni, sostituito poi dal suo inseparabile ukulele. Talento ex novo o c’è lo zampino di un gene di famiglia? Sembra proprio la seconda opzione, considerato che il nonno è Oracle King, chitarrista e cantante reggiano ben conosciuto nell’ambiente del blues, e il papà è Giuseppe Zironi, armonicista e insegnante di musica, noto anche in campo fumettistico, scenografico e cinematografico, e che coinvolge la figlia nel 2008 ne “La fuga di Rosania”, cortometraggio di ambientazione storica, presentato al San Francisco Short Film Festival, e che fa vincere a Violetta il premio per la migliore interpretazione femminile.

Doti naturali e gusto artistico per il genere blues, country e folk, lontano dal banale commerciale, non mancano alla cantante emiliana Violetta Zironi, che, nonostante la sua giovane età, vanta già numerose partecipazioni a festival ed esibizioni come artista di strada, nonché collaborazioni con diversi artisti, tra cui Luca “Jontom” Tomassini, con cui ha cantato in tre pezzi in un ep country. Una strada solo agli inizi, considerato che frequenta ancora l’ultimo anno di liceo scientifico, ma che parte già con il piede giusto, visto che è una delle favorite di X Factor 7.
Un talento artistico accompagnato da una naturalezza di fronte alle telecamere, anche quando indossa i suoi abitini corti al punto giusto e le trecce che le incorniciano il sorriso. Sicuramente possiede tutti gli ingredienti per spiccare il volo.

[foto: www.musicroom.it]