Skin

Paese: Regno Unito

Altezza: 165 cm

Peso: 57 kg

IMC: 20.94 - Peso ideale 

Età: 50 anni

Segno: Leone Leone

Skin è il nome d’arte di Deborah Anne Dryer, cantante inglese nata a Brixton il 3 agosto del 1967.

Dopo il diploma s’iscrive alla Teesside University senza però terminare gli studi. Nel tempo libero lavora come fotomodella, prende parte al film di fantascienza Strange Days e fonda il gruppo, con cui è divenuta famosa, degli Skunk Anansie.

Il suo look inconfondibile, la particolarità della sua voce e il taglio di capelli completamente rasato consente a Skin di farsi notare sin da subito nella nuova scena musicale degli anni novanta. Nel 1995 insieme agli Skunk pubblica Selling Jesus, primo singolo della band e canzone che affronta tematiche molto complesse come quelle religiose.

Nel mese di settembre esce Paranoid and Sunburnt, disco di debutto per Skin e pietra miliare della musica, che raggiunge l’ottava posizione nelle hit parade inglesi grazie anche ai testi degli undici brani, sempre attuali e molto politicizzati, inseriti in un contesto sociale di protesta che piace al pubblico giovanile.

L’anno suguente con Stoosh (1996) gli Skunk Anansie ottengono un grande successo in tutta Europa, compresa l’Italia, e vincono il Best New British Band.

In seguito si esibiscono anche nei concerti di artisti famosi, tra cui Lenny Kravitz, e band del calibro dei Bad Religion. Tre anni dopo, nel 1999, esce nei negozi di dischi Post Orgasmic Chill che pur non ottenendo lo stesso successo degli album precedenti, contiene brani come Secretly, colonna sonora del film Cruel Intentions.

Nel 2000 inizia a collaborare anche con altre band, tra cui i Marlene Kuntz, realizzando insieme al gruppo italiano il brano La canzone che scrivo per te. Tre anni dopo pubblica il suo primo progetto da solista, Flashwounds, con cui dimostra al proprio pubblico tutta la potenza della sua voce.

Skin è una cantante eclettica e originale che ha sposato la sua produttrice musicale dimostrando di non aver problemi a dichiarare la propria omosessualità.

Nel 2006 ha pubblicato Fake Chemical State, il suo secondo disco da solista, e si è esibita nel concerto del Primo Maggio dello stesso anno. Due anni dopo realizza la canzone Tear Down These Houses brano contenuto nel film di Silvio Muccino Parlami d’Amore.

Nel mese di maggio del 2015 Skin è diventata un giudice del talent show X Factor 9 dopo l’abbandono di Morgan.

Un voto per le qualità artistiche di Skin? Nove!

[Foto: www.shedlightevents.com]