Simona Cavallari

Paese: Italia

Altezza: 169 cm

Peso: 54 kg

IMC: 18.91 - Peso ideale 

Età: 46 anni

Segno: Ariete Ariete

Simona Cavallari è un’attrice italiana nata a Roma il 5 aprile 1971 famosa per aver preso parte alla fiction Squadra Antimafia – Palermo oggi.

Comincia giovanissima la sua carriera nel mondo dello spettacolo partecipando a film per il piccolo schermo quando ha solo undici anni. Qualche anno dopo la ritroviamo nel cast di Mino – Il piccolo alpino (1985), una miniserie di successo basata su un romanzo di Salvator Gotta in cui recita anche una straordinaria Ottavia Piccolo.

Il suo esordio nel mondo del cinema è con il regista Damiano Damiani che la sceglie per il suo film Pizza connection (1986) una pellicola drammatica a sfondo mafioso con protagonista Michele Placido.

Simona ha anche la possibilità di recitare al fianco di due mostri sacri del cinema italiano come Vittorio Gassman e Giancarlo Giannini nella commedia, diretta da Franco Brusati, Lo zio indegno (1989). Ma il primo grande successo arriva con le sei puntate di La Piovra 4, famosa miniserie televisiva in cui Simona interpreta il ruolo della giovane Ester Rasi, una donna ignara dei trascorsi mafiosi della sua famiglia.

Dopo tanto cinema e televisione, nel 1994 Simona partecipa al Festival di Cannes con il film Il sogno della farfalla (1994) per la regia di Marco Bellocchio. Nello stesso periodo debutta anche in teatro con lo spettacolo Nella città l’inferno.

Gli anni novanta sono un momento di transizione per la carriera di Simona, con pochi film che non le consentono di raggiungere il successo sperato. Nel 1998 lavora con Gabriel Garko nella fiction Angelo nero e in Una donna per amico di Rossella Izzo.

Nel 2000 comincia una relazione sentimentale con il cantante Daniele Silvestri e dalla loro unione nascono due bambini, Pablo e Santiago. La loro storia, però, non funzionerà a causa dei problemi depressivi di Simona che la porteranno a lasciare Daniele e a diventare una buddhista convinta.

Simona Cavallari è un’attrice che, nella seconda metà degli anni duemila, è riuscita a rinascere artisticamente grazie ad alcune fiction che l’hanno vista protagonista. Da Il capo dei capi (2007) fino a Squadra antimafia – Palermo oggi (2009-2011) in cui ha interpretato il vicequestore Claudia Mares, una donna incorruttibile impegnata nella lotta contro la criminalità organizzata.

Dopo il successo al cinema di Roma criminale nel 2014 è uscito il suo ultimo lavoro Le mani dentro la città, una serie televisiva trasmessa da Canale Cinque in cui, questa volta, indossa un’altra divisa, quella del Commissario Viola Mantovani che in ogni puntata indaga sui delitti commessi nella città di Milano.

Un voto per la brava Simona Cavallari? 8!

Guarda le altre schede dello Speciale Squadra antimafia.

[foto: gossip.fanpage.it]

Loading...