Sabrina Impacciatore

Paese: Italia

Altezza: 168 cm

Peso: 53 kg

IMC: 18.78 - Peso ideale 

Età: 49 anni

Segno: Ariete Ariete

Sabrina Impacciatore, attrice nata a Roma il 29 marzo del 1968, è una delle più famose imitatrici italiane.

Sin dall’adolescenza, dimostra un grande interesse per il mondo dello spettacolo e dell’imitazione.
Giovanissima, inizia ad avvicinarsi al mondo dello spettacolo seguendo alcuni corsi di recitazione nella sua città natale e spostandosi in seguito negli Stati Uniti per un periodo di stage a New York presso il prestigioso Actor’s Studio.

A Roma si distingue nel panorama dello spettacolo locale a fianco di Lucia Poli, Cosimo Cinieri, Francesca De Sapio, Jack Waltzer e Michael Margott.
Ancor prima di terminare le scuole superiori, Sabrina inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo. Viene infatti scoperta dal celebre talent scout Gianni Boncompagni, che rimane impressionato dalle sue capacità recitative e, soprattutto, dalla sua bellezza e dal fisico impeccabile.

Boncompagni ottiene per la giovanissima Sabrina un posto nello staff di Domenica In, come ragazza pon pon.
Al termine dell’esperienza nella celebre trasmissione domenicale, Sabrina si dedica a tempo pieno agli studi e termina le scuole superiori, conseguendo la maturità scientifica.

Dopo aver conseguito il diploma, si iscrive ad un corso di specializzazione para-universitario sulle telecomunicazioni (antenato dell’attuale corso di laurea in Scienze della Comunicazione).
Nel 1993, terminati gli studi, Sabrina entra nella redazione del programma ‘Rock’n Roll’, trasmesso su Italia Uno e diretto da Gianni Boncompagni.
Prende parte al programma durante le stagioni 1993 e 1994, occupandosi dell’angolo della posta e rendendosi protagonista di alcuni scketch comici, distinguendosi per le sue imitazioni di personaggi famosi.

La permanenza nella redazione del programma le consente di manifestare le sue capacità canore, cantando in due occasioni.
Dopo un’assenza di qualche anno dalla televisione, Sabrina ritorna sul piccolo schermo nel 1997, prendendo parte alla trasmissione ‘Macao’, interpretando ‘Darla’.
Sempre nel 1997, Sabrina entra nel cast di ‘Disokkupati’, sitcom diretta da Franza Di Rosa trasmessa su Rai Due.

Nel 1999 debutta al cinema con una piccola parte in ‘Il compagno’ di Francesco Maselli; nel 2001 prende parte a ‘L’ultimo bacio’ di Gabriele Muccino.
Nel 2004 ha una piccola parte in ‘La passione di Cristo’ di Mel Gibson.

Nel 2006 prende parte a ‘Io e Napoleone’ (Paolo Virzì), film con cui ottiene la nomination al David di Donatello. La nomination al prestigioso premio viene ottenuta nuovamente nel 2007 con ‘Signorina Effe’ (Wilma Labate).

L’attrice italiana Sabrina Impacciatore per la sua versatilità merita un bel 7!

[foto: styleandfashion.blogosfere.it]

Loading...