Rosario Dawson

Paese: Stati Uniti

Altezza: 170 cm

Peso: 56 kg

IMC: 19.38 - Peso ideale 

Età: 38 anni

Segno: Toro Toro

Nasce a New York, il 9 maggio 1979. Il padre, Greg Dawson, è un costruttore edile. La madre, Isabel Celeste, è una cantante. Dall’età di sei anni vive a Manhattan, dove passa buona parte dell’infanzia. Ha un fratello di nome Clay, che ha quattro anni meno di lei.

Dei due nomi utilizza Rosario. Ma non pensate ad ambiguità. Oppure avete dubbi sulla sua appartenenza di genere?
Inizia presto a recitare in diversi film, lavorando con registi famosi come Spike Lee, Oliver Stone, Gabriele Muccino e Quentin Tarantino.
Come attrice, Rosario inizia a lavorare a 16 anni, quando Larry Clark, che l’aveva conosciuta per strada, le propone un ruolo nel film ‘Kids’.
Il primo lavoro ebbe un gran successo a tal punto che decide di proseguire a lavorare nel mondo cinematografico e frequenta il ‘Lee Strasberg Theatre and Film Institute’.

I primi grandi successi sono ‘He Got Game‘ e ‘La 25ª ora’, del regista Spike Lee, e ‘Men in Black II‘, dove lavora spalla a spalla con attori del calibro di Tommy Lee Jones e Will Smith.

Nel 2004 interpreta Rosanne in ‘Alexander‘, di Oliver Stone, come moglie di Alessandro Magno.
Nell’estate del 2005 calca le scene del Delacorte Theatre, ed interpreta il ruolo di Julia in un musical, ‘The Two Gentlemen of Verona’, di Galt MacDermot.
Sempre nel medesimo anno recita nel musical ‘Rent’, riadattato da Chris Columbus. Interpreta Mimi Marquez, una ballerina esotica sieropositiva.
In ‘Sin City’ recita nel ruolo di una prostituta, Gail.

Un suo pezzo nel film ‘La casa del diavolo’ venne eliminato dalla versione finale.
Nel 2006 realizza un fumetto, ‘Occult Crimes Taskforce’, con David Atchison.
Sempre nel 2006 recita in tre diversi film: ‘Clerks II’, ‘Guida per riconoscere i tuoi santi’ e ‘Extrema – Al limite della vendetta’, e di quest’ultimo è anche prodruttrice.
Nel 2007 è parte del cast del film ‘Grindhouse – A prova di morte’, di Tarantino, e recita nel film ‘Killshot’, del regista John Madden.
Lavora con Will Smith nella pellicola ‘Sette anime‘ di Gabriele Muccino, nel 2008.  Nel 2012 interpreta il ruolo di Talia Durham in ‘Fire with Fire‘ di David Barrett.

Nel 1999 partecipa alla ristampa di ‘1999’, l’album di Prince: il suo ruolo è stato quello di leggere un commento alla situazione internazionale di quell’anno. Nello stesso anno compare in un videoclip dei The Chemical Brothers e registra l’introduzione e l’epilogo di ‘Out of Control’, una canzone del gruppo Outkast.

[foto: theglamazons.blogspot.com]