Pauley Perrette

Paese: Stati Uniti

Altezza: 177 cm

Peso: 65 kg

IMC: 20.75 - Peso ideale 

Età: 48 anni

Segno: Ariete Ariete

Pauley Perrette è un’attrice statunitense nata a New Orleans il 27 marzo del 1969.

Tra le tantissime serie televisive in cui ha recitato, la Perrette è famosa per la sua partecipazione a NCIS: Unità anticrimine, di cui è protagonista dal 2003 a oggi.

Cresciuta in un quartiere di New Orleans a causa del lavoro di suo padre è costretta a trasferirsi in varie città della costa Est americana. Dopo il diploma s’iscrive all’università e si laurea in criminologia per poi conseguire alcuni master in psicologia e sociologia.

Nel 1996, dopo numerosi provini, riesce a ottenere il suo primo ruolo in un serial televisivo, e partecipa alle riprese di Murder One. Nello stesso periodo debutta anche al cinema con Il prezzo dell’amore e, nel 1998, realizza Hand on the Pump e sei episodi di Così è la vita.

Nel 1999 ha una piacevole esperienza come doppiatrice e presta la sua voce a un personaggio del cartone animato Batman Beyond: The Movie. L’anno seguente entra nel cast della serie Cenerentola a New York (1999), con protagonista Jennifer Garner.

Il successo ottenuto le consente di realizzare alcune puntate di Dawson’s Creek (2001), un telefilm molto seguito dal pubblico adolescenziale. L’anno seguente recita in quattro episodi di Special Unit 2 e dimostra al pubblico americano di essere un’attrice in grado di ricoprire qualsiasi tipo di ruolo.

La Perrette, nel 2002, torna al botteghino con The Ring, pellicola horror diretta da Goru Berbinski. L’anno seguente arriva la sua grande occasione lavorativa: entra nel cast di NCIS: Unità anticrimine, dove interpreta il ruolo dell’affascinante Abby Sciuto, una specialista forense che collabora con i servizi segreti.

Negli anni seguenti si dedica quasi esclusivamente a questa serie, salvo ritorni sporadici al cinema con pellicole di scarso successo come A moment of Grace (2004) e To comfort you (2009). Sempre nel 2009 realizza due puntate di NCIS: Los Angeles, spin off della serie principale di cui è una delle protagoniste.

Pauley Perrette è un’attrice statunitense molto graziosa che negli ultimi anni ha appoggiato numerose iniziative sociali, scritto libri di poesie, e inaugurato una pasticceria insieme a un gruppo di amici attori.

Nel 2017 realizza con Whoophi Goldberg la miniserie in otto puntate, When We Rise e, nel mese di ottobre dello stesso anno, abbandona il cast di NCIS: Unità anticrimine dopo ben quindici stagioni, lasciando nello sconforto tutti i suoi fan.

Un voto per la brava Pauley Perrette non può essere che un otto!

[Foto: PopSugar]