Olga Pronina

Paese: Russia

Altezza: 172 cm

Peso: 61 kg

IMC: 20.62 - Peso ideale 

Età: 39 anni

Segno:

Ci ha lasciati nel: 2017

Olga Pronina è stata una biker russa, nata nel 1977, e morta a Vladivostok il 2 agosto del 2017.

Conosciuta sul web per la bellezza del suo corpo e per le sue sexy misure, la Pronina non era una biker professionista ma realizzava foto e video provocanti a bordo della sua moto che poi pubblicava sui social.

Nel 1998, a soli ventuno anni, inizia ad andare in moto, ma lo fa per passione perché, come rivelerà in varie interviste prima della sua morte, soltanto l’alta velocità riesce a darle quella sensazione di libertà assoluta. La Pronina, nei primi mesi del 1999, posa come modella per varie agenzie pubblicitarie, e realizza alcune foto per una serie di articoli di lingeria femminile che ottengono un buon successo.

Nel 2000 fa un viaggio in California e partecipa a un raduno di bikers. Da quel momento decide che la passione per la moto potrebbe diventare per lei anche un lavoro. Tornata in patria per aiutare la famiglia è costretta a impiegarsi come parrucchiera in un salone di bellezza.

Nel corso degli anni Duemila, e con l’avvento dei social, la Pronina decide di utilizzare la rete come strumento di condivisione. Inizia a realizzare delle foto sexy, spesso in bikini, in sella alla sua amata moto. Queste provocanti immagini fanno il giro dei vari siti consentendole di diventare una vera e propria regina del web.

Nel 2001 diventa madre di una bambina, avuta con un uomo di cui non si conosce l’identità. La Pronina è sempre stata una donna attenta alla sua vita privata per evitare gossip sulle sue relazioni sentimentali. Continua a lavorare come parrucchiera diventando una professionista, ma la passione per la moto e le corse le permettono di acquisire notorietà.

Su Instagram raggiunge in pochi mesi quasi duecentomila follower, ma sono i suoi video a entusiasmare il pubblico maschile: erotici ma mai volgari, in queste sue creazioni la Pronina mostra varie parti del suo corpo alle telecamere postandole su YouTube.

Olga Pronina è stata una sexy biker russa che è riuscita a sfruttare la sua bellezza per conquistare il web. Tra le sue passioni private si sa che era una grande cultrice della palestra e del cibo mediterraneo.

Nel mese di agosto del 2017, per un tragico scherzo del destino, muore in un incidente stradale nei pressi di Vladivostok, mentre era alla guida di una motocicletta targata BMW. Le dinamiche sono ancora da accertare da parte delle autorità ma, secondo alcuni testimoni oculari presenti sul posto, si sarebbe schiantata a un’elevata velocità sul guardrail dell’autostrada.

La tragica morte della Pronina ha lasciato affranti tutti i suoi fan che, tramite i social, le hanno dedicato accorati messaggi di cordoglio.