Nathalie Caldonazzo

Paese: Italia

Altezza: 178 cm

Peso: 60 kg

IMC: 18.94 - Peso ideale 

Età: 48 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Nathalie Caldonazzo è una showgirl e attrice italiana nata a Roma il 24 maggio del 1969.

Dopo la scomparsa di suo padre, noto imprenditore romano, Nathalie cresce insieme a sua madre, ballerina olandese che le permette di iniziare una carriera come modella. Divenuta maggiorenne comincia a lavorare in alcune discoteche romane e, per qualche tempo, anche in Costa Smeraldo.

Prima di dedicarsi al cinema Nathalie entra nel corpo di ballo di varie trasmissioni Rai, tra cui Fantastico 10. Nel 1989 ottiene un ruolo in Fratelli d’Italia, film con protagonista Jerry Calà. Due anni dopo realizza Abbronzatissimi (1991), commedia che ottiene un enorme successo di pubblico, e in Angeli del Sud (1992).

Ormai la sua carriera nel mondo dello spettacolo sembra avviata, ma per Nathalie la grande occasione si presenta nel 1995, quando ottiene un piccolo ruolo in “Romanzo di un giovane povero”, film di Ettore Scola. L’anno seguente recita nelle quattro puntate della fiction televisiva Positano (1996), e torna al cinema con Paparazzi (1998), interpretando il ruolo di se stessa.

Con Anni ’60 (1999) Nathalie lavora per la prima volta con il regista Carlo Vanzina, che la dirige in una fiction in cui torna a lavorare di nuovo in coppia con Jerry Calà. Nello stesso periodo debutta col Bagaglino in Il Ribaldone e Saloon, spettacoli televisivi in cui dimostra di essere una showgirl completa.

L’anno seguente cambia decisamente genere interpretando il personaggio di Susanna in Maria Maddalena (2000), dramma religioso basato sulla vita di uno dei più celebri e controversi personaggi dei Vangeli. Due anni dopo, la sua interpretazione ne Il Vantone, un testo di Pier Paolo Pasolini, ottiene ottime recensioni da parte della critica.

Nathalie Caldonazzo è una showgirl in grado sia di ballare che di cantare, ma anche un’attrice che ha realizzato film di vario generi. Per quanto riguarda le relazioni sentimentali, la breve storia d’amore con il compianto Massimo Troisi è stato uno dei momenti più importanti della sua vita.

Negli anni Duemila si è dedicata molto al teatro recitando in spettacoli come Uomini sull’orlo di una crisi di nervi e La locandiera. Nel 2007 entra nel cast di CentoVetrine e, tre anni dopo, recita nel film Quando si diventa grandi (2010), di Massimo Bonetti.

Nella stagione teatrale 2015/2016 è la protagonista de Il malato immaginario, famosa commedia di Moliére con cui ha girato l’Italia. Nei primi mesi del 2017 si è diffusa sul web la notizia della sua partecipazione a L’Isola dei Famosi, reality show che la vedrà tra i concorrenti.

Un voto per la bellissima Nathalie Caldonazzo? Otto!

[Foto: ilFattoVesuviano]