Michelle Fairley

Paese: Irlanda

Altezza: 165 cm

Peso: 57 kg

IMC: 20.94 - Peso ideale 

Età: 54 anni

Segno: Cancro Cancro

Michelle Fairley è un’attrice irlandese nata a Coleraine l’11 luglio del 1963.

Ha partecipato a decine di serie televisive e film di successo, ma la Fairley deve la sua notorietà a Il Trono di Spade, saga che le ha permesso di vincere un prestigioso Irish Film and Television Award nella categoria Miglior Attrice Non Protagonista.

Inizia la sua carriera artistica nel film Città segreta (1988) ma si mette in mostra nella serie televisiva Casualty (1990), dove recita in un solo episodio. Nello stesso periodo realizza anche un film come L’agenda nascosta (1990), pellicola diretta da Ken Loach che ottiene il premio della giuria al Festival di Cannes.

Negli anni Novanta la Fairley si dedica maggiormente alla televisione: recita in due puntate di Screen Two (1993) e in una de L’Ispettore Morse (1995). Nel 1996 entra nel cast di Safe and sound, serie inedita nel nostro Paese, e realizza anche sei episodi di The Broker’s Man (1997).

Nel 1998 torna finalmente al cinema e ottiene un piccolo ma intenso ruolo nel film Ideus Kinsky – Un treno per Marrakech, pellicola con protagonista una stupenda Kate Winslet. L’anno seguente partecipa a un progetto di grande interesse come Vicius Circle (1999), per la regia di David Blair.

Nel 2001 è la volta di The Others, film diretto da Alejandro Amenabàr e, nello stesso periodo, realizza Harry Potter e i Doni della morte – Parte 1. In seguito partecipa a svariate produzioni televisive: da The street (2007) a Misfits (2009), ma nel 2011 entra nel cast de Il Trono di Spade, dove interpreta la conturbante Lady Catelyn Stark.

Per la Fairley si tratta di una svolta davvero importante per la sua carriera artistica che le permette di realizzare film importanti come Philomena (2013), con una straordinaria Judi Dench, e The Invisible Woman (2013), pellicola diretta dall’attore Ralph Fiennes.

Michelle Fairley è un’attrice talentuosa ed elegante che, nonostante il successo ottenuto, conduce una vita tranquilla e lontana dai pettegolezzi dello showbiz.

Nel 2014 recita nei tredici episodi della prima stagione di Resurrection e, l’anno seguente, è una delle protagoniste femminili del film Hearth of Sea – Le origini di Moby Dick, pellicola diretta dal bravo Ron Howard. Nello stesso periodo viene ingaggiata nella miniserie 24: Live another day (2015). Nel 2017 realizza vari progetti: le dieci puntate di Fortitude, serial tra il thriller e il giallo, ed entra nel cast di The White Princess (2017).

Un voto per la stupenda Michelle Fairley non può essere che un nove!

[Foto: aceshowbiz.com]