Marianne Mirage

Paese: Italia

Altezza: 164 cm

Peso: 52 kg

IMC: 19.33 - Peso ideale 

Età: 23 anni

Segno:

Marianne Mirage è una cantante italiana nata a Cesena nel 1994.

Grazie al padre pittore si appassiona all’arte e poi al canto. A soli sette anni Marianne scopre le grandi interpreti della musica black, cantanti del calibro di Billie Holiday e Aretha Franklin, e decide di seguire le loro orme. Durante la sua adolescenza viaggia molto e trascorre alcuni mesi a Parigi e Istanbul.

Dopo la laurea in Lettere e Filosofia s’interessa anche di cinema e fotografia. Marianne è un’artista davvero eclettica e le sue passioni sono numerose: nel 2012, infatti, si trasferisce a Milano e decide di diplomarsi al centro sperimentale di cinematografia. In seguito prende parte ad alcune produzioni minori realizzate da registi sperimentali e presentate in diversi festival nazionali.

Si dedica alla danza e al teatro lavorando al Piccolo di Milano, ma finalmente, nel 2014, ha l’opportunità di debuttare come cantante. Realizza un brano intitolato Come quando fuori piove, canzone che ottiene un ottimo riscontro in termini di vendite. Nello stesso periodo si esibisce all’Alcatraz, noto locale milanese, e fa da supporter ai concerti di artisti come i Tiromancino e Patty Pravo.

L’anno seguente collabora con Microsoft realizzando uno spot per l’applicazione Surface in cui lei suona la chitarra. Grazie a questa iniziativa ottiene un’enorme popolarità, tanto che la rivista Vanity Fair le permette di esibirsi in un loro esclusivo party.

Marianne continua a praticare arte attraverso i media più diversi. Nel 2016 recita in Tada, un programma televisivo musicale in cui partecipano diversi artisti, da Malika Ayane a Marco Mengoni. Nello stesso anno ha la possibilità di lanciare il suo primo disco, Quelli come me, che contiene diversi brani inediti e in parte autobiografici basati sulle sue esperienze di vita.

Marianne Mirage è una cantante di grande talento, ma anche un’artista capace di passare dalla recitazione alla fotografia. Tra le tante passioni che coltiva nel tempo libero, ci sono la lettura dei romanzi dello scrittore Stephen King e la visione dei tantissimi serial televisivi americani.

Nel 2017 Marianne riesce a superare le selezioni di Sanremo Giovani e Carlo Conti annuncia la sua presenza nel Festival più importante in Italia. Sul palco dell’Ariston farà parte della categoria Nuove Proposte, insieme a Leonardo Lomacchia e Francesco Guasti. Il brano inedito che presenterà nelle serate sanremesi sarà Le canzoni fanno male, con cui spera di poter vincere la competizione.

Un voto per la bravissima Marianne Mirage non può essere che un nove!

[Fonte foto: Zimbio.com]